De Paul, che succede? Rendimento disastroso dopo le voci all’Inter

De Paul, che succede? Rendimento disastroso dopo le voci all’Inter
© foto www.imagephotoagency.it

Rodrigo De Paul sembra aver imboccato un tunnel dopo le voci che vedono un passaggio quasi ufficiale all’Inter la prossima stagione

Rodrigo De Paul fino a dicembre: 6 gol e quattro assist. Rodrigo De Paul a febbraio: due rigori sbagliati e poco altro. Se si dovesse rappresentare la stagione del talentuoso argentino, il grafico che verrebbe fuori avrebbe una vertiginosa curva discendente a partire dal momento in cui De Paul è stato accostato all’Inter. Nel pieno del calciomercato invernale, infatti, il numero 10 dell’Udinese è stato prenotato dalla società nerazzurra per la prossima stagione. 30 milioni cash per far cadere il muro dei Pozzo e regalare all’Inter un trequartista/esterno per la prossima stagione. I tifosi nerazzurri, tuttavia, se prima erano entusiasti delle stagione fatta dall’argentino, ora saranno profondamente preoccupati.

L’ultimo gol risale al 24 novembre contro la Roma. Poi il buio. L’Udinese è crollato e De Paul con lui. Certo, non si può chiedere ad un singolo giocatore di tirare fuori la squadra nel momento di difficoltà ma almeno, a quello dotato di più talento, si chiede di non affondare con lui. Nell’unica vittoria dei bianconeri contro il Cagliari, dell’ultimo periodo, De Paul era squalificato. Un segno? Non è dato sapere. Certo è che se l’argentino dovesse continuare così, l’Inter farebbe immediatamente marcia indietro.