De Vrij non sarà bianconero: Lotito studia la clausola anti-Juve

de Vrij
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio lavora per togliere Stefan de Vrij dalle grinfie della Juventus. Ecco il piano della Lazio: le ultimissime notizie

Tra campo e mercato. La Lazio ha iniziato i preparativi per la sfida di campionato in programma sabato prossimo all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus ma nel frattempo pensa al futuro di Stefan de Vrij. Il difensore centrale, guida difensiva della formazione di Simone Inzaghi, è sempre uno dei migliori e quest’anno si è già tolto, per 2 volte, lo ‘sfizio’ di andare in gol. Lo staff medico lavora per consegnare il difensore nelle migliori condizioni possibili in vista delle prossima gara con la Juventus ma anche in vista delle prossime 7 sfide concentrate nel giro di 3 settimane ma la dirigenza lavora per blindare il calciatore.

Il contratto di de Vrij è in scadenza a giugno e la Juve è dietro l’angolo, pronta a tentare il calciatore laziale. Secondo “Il Messaggero” la Lazio troverà l’accordo per il rinnovo ma al momento i nodi da sciogliere sono due: il giocatore vorrebbe una clausola rescissoria nell’accordo, la Lazio sarebbe disposta ad accontentarlo a patto che venga inserita la postilla ‘valida solo per l’estero‘. Si tratta anche sulla cifra: si oscilla tra i 25 e i 30 milioni di euro. Lotito non vuole fare favori alla Juve: pronta una clausola valida solo per l’estero per il difensore olandese.