Connettiti con noi

Calcio Estero

Dele Alli: «È il momento di riscattarmi. Mourinho? Grande esperienza»

Pubblicato

su

risultati e classifica premier league

Dele Alli, trequartista del Tottenham, ha raccontato gli ultimi momenti difficili della sua carriera: le dichiarazioni

Dele Alli, trequartista del Tottenham, ha raccontato gli ultimi momenti difficili della sua carriera. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Goal.

MOURINHO – «Biasimo soltanto me stesso. Dovrei offrire un livello in cui è difficile per un allenatore tenermi fuori. Non biasimo nessuno tranne me stesso. Lavorare con Mourinho è stata una grande esperienza da cui ho imparato molto».

RISCATTO – «Voglio rendere quest’anno uno dei migliori mai avuti. Molta gente ha detto che ho bisogno di ritrovare la forma di qualche anno fa: io voglio andare oltre e raggiungere il mio pieno potenziale per migliorarmi il più possibile. Sono stati anni difficili, ma ho lavorato duramente e ho analizzato cosa devo fare per migliorare. Mi sono allenato quasi tutti i giorni della mia vacanza, anche perché non sentivo di aver bisogno di tanto riposo. Tutti cercano quella percentuale in più, quindi serve stare al passo. Mi sento bene, come non mi sentivo da tanto tempo ormai».

CRITICHE – «I social media sono fantastici perché danno a tutti la possibilità di avere un’opinione. Per me e per persone come Kane è importante concentrarsi solo sulle critiche provenienti da allenatori, compagni di squadra, amici e familiari. Chiunque può dire qualsiasi cosa e farla diventare un rumor. L’unica cosa che noi giocatori dobbiamo fare è essere concentrati su ciò che ci interessa veramente per fare bene».