Dembelé rinvia il rinnovo: la Juve prova l’affondo

moussa dembèlè
© foto www.imagephotoagency.it

La Juve è sulle tracce di Moussa Dembelé, centrocampista del Tottenham. I bianconeri possono affondare il colpo

La Juventus tenta il colpo Moussa Dembelé. Il centrocampista classe 1987 di proprietà del Tottenham ha molto mercato e non vuole rinnovare l’accordo con gli Spurs. Il centrocampista è stato esaltato in passato da mister Pochettino che lo ha paragonato ai grandi geni del calcio ma nonostante le lusinghe di tecnico e società il calciatore belga non ha ancora preso la penna per firmare il rinnovo del contratto. L’ipotesi prolungamento non rappresenta al momento un argomento di stretta attualità e secondo le ultime notizie provenienti dal Belgio, in particolare da La Derniere Heure, la Juve è pronta ad approfittarne.

Il centrocampista nelle scorse ore non ha chiuso a un addio: «Abbiamo parlato del rinnovo all’inizio della stagione ma ho chiesto tempo perché ero infortunato e volevo valutare al meglio le mie condizioni. Parlare di rinnovo a metà stagione mi avrebbe tolto energie perché se avessi ricevuto un’offerta non soddisfacente sarebbe stato devastante. Al Tottenham sono felice ma deciderò il mio futuro dopo il Mondiale. Ho chiesto al mio agente di attendere l’estate prima di parlare con altre squadre». La Juventus, che pensa sempre a Emre Can, valuta anche Dembelé del Tottenham.