Derby Lazio – Roma 2-0: pagelle e tabellino

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Derby Lazio – Roma, Coppa Italia (TIM Cup) 2016/2017, andata semifinale: formazioni ufficiali, pagelle, risultato, tabellino, sintesi e cronaca in diretta live, probabili formazioni ed info streaming gratis

LazioRoma 2-0, la semifinale d’andata va agli uomini di Inzaghi con enorme merito. Una rete per tempo: nel primo quella di Milinkovic-Savic, nella ripresa la firma di Immobile. I rispettivi assist-man, Felipe Anderson e Keita, sono anche i migliori in campo nella contesa dell’Olimpico. Alla banda Spalletti ora servirà una sorta di impresa nella gara di ritorno per sovvertire tale esito ed accedere alla finale di Coppa Italia: al momento decisamente più colorata di biancoceleste.

Derby Lazio – Roma 2-0: pagelle e tabellino

MARCATORI: Milinkovic-Savic (L) 29′ pt, Immobile (L) 33′ st
AMMONITI: Parolo (L), Rudiger (R), Strakosha (L), Biglia (L)
ARBITRO: Massimiliano Irrati (sezione di Firenze)

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 6.5, De Vrij 7, Wallace 6.5; Basta 6, Parolo 6.5, Biglia 6.5, Milinkovic-Savic 7 (al 91’ Murgia s.v.), Lukaku 6 (all’80’ Crecco s.v.); Felipe Anderson 7 (al 67’ Keita 7), Immobile 7. A disposizione: Vargic, Hoedt, Patric, Spizzichino, Adamonis, Lombardi, Djordjevic, Luis Alberto, Tounkara. Allenatore: Simone Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Alisson 6; Rudiger 5.5, Fazio 4.5, Manolas 4.5; Bruno Peres 5 (all’86’ Totti s.v.), Paredes 5.5 (al 63’ Perotti 5.5), Strootman 5.5, Emerson 5.5; Salah 5.5 (al 69’ El Shaarawy 5.5), Nainggolan 5; Dzeko 6. A disposizione: Szczesny, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, De Rossi, Gerson, Grenier. Allenatore: Luciano Spalletti

LAZIO – IL MIGLIORE

Felipe Anderson 7: Dopo un avvio in sordina scalda il motore e si prende la partita: strappi continui che mandano in crisi la resistenza di Fazio, da uno dei quali nasce la rete del vantaggio biancoceleste firmata Milinkovic-Savic. Tiene in scacco la retroguardia giallorossa anche nella ripresa: diversi break a tutto campo, in serata di particolare ispirazione.

Keita 7: Se la sostituzione con Felipe Anderson – fino a quel momento assoluto protagonista del derby capitolino – era apparsa ai limiti dell’inspiegabile, la risposta è giunta immediata: break dell’attaccante biancoceleste praticamente identico a quello del brasiliano, Manolas e non Fazio stavolta bruciati sul tempo, assist perfetto ad Immobile che deve soltanto depositare in rete.

LAZIO – IL PEGGIORE

Nessun calciatore della Lazio va oggi al di sotto della sufficienza

ROMA – IL MIGLIORE

Dzeko 6: L’unica sufficienza della Roma se la prende il centravanti bosniaco: assolutamente non incisivo come in altre serate, ma quantomeno è l’unico a provarci. Si procura da sé alcune occasioni da gol – le uniche degne di nota di giallorossi – ma non trova l’acuto per capitalizzarle. Al ritorno servirà in tutt’altro formato.

ROMA – IL PEGGIORE

Fazio 5: Già in gran difficoltà – a maggior ragione rispetto ai suoi elevati standard – prima dell’occasione del vantaggio biancoceleste: soffre la rapidità di Felipe Anderson e se lo perde in un paio di occasioni, in un’altra è il suo errore in disimpegno a lanciarlo prima del provvidenziale recupero. Sul gol si fa letteralmente bruciare dal movimento del brasiliano, poi abile a servire Milinkovic-Savic in piena area di rigore giallorossa.

Derby Lazio – Roma: cronaca in diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – La Roma prova subito a guadagnare metri di campo per rispondere al vantaggio della Lazio ma non è nella sua serata più brillante: trame offensive poco fluide, anche la tenuta complessiva appare meno precisa rispetto alle ultime uscite. Detto e fatto: il gol lo sigla la Lazio appunto, quello del raddoppio, con l’identica trama che ha portato al vantaggio. Diversi solo i protagonisti: assist di Keita per Immobile e 2-0 definitivo.

52′ – Fischio finale: Lazio-Roma 2-0!

51′ – Colpo di testa finale di Rudiger: palla alta

48′ – Punizione per la Roma da ottima posizione, sbroglia Wallace

46′ – Sostituzione Lazio: Murgia per Milinkovic-Savic

45′ – Chiamata particolare: sei minuti di recupero

43′ – Ci prova Keita: palla tra le braccia di Alisson

41′ – Sostituzione Roma: Totti per Peres

36′ – Gran riflesso di Strakosha sul rasoterra di Emerson

35′ – Sostituzione Lazio: Crecco per Lukaku

33′ – RADDOPPIO LAZIO! Keita passa agevolmente su Manolas – sventurato nell’occasione – e serve Immobile ben appostato al centro dell’area di rigore, per il centravanti biancoceleste è un gioco da ragazzi depositare nella rete sguarnita

32′ – Cross di Peres per El Shaarawy: il Faraone tenta l’acrobazia ma non impatta il pallone a dovere

30′ – Conclusione dalla lunga distanza di Peres: non c’è potenza nè precisione

27′ – Filtrante di Milinkovic per Immobile, conclusione deviata in corner

24′ – Sostituzione Roma: Salah per El Shaarawy

23′ – Rete annullata alla Lazio per fuorigioco di Immobile

22′ – Sostituzione Lazio: Keita per Felipe Anderson, migliore in campo fino a questo momento

21′ – Traversone dalle retrovie di Rudiger, Dzeko prende posizione su Wallace ma gira alto di testa

19′ – Azione confusa in area giallorossa: Immobile perde il momento della battuta

18′ – Sostituzione Roma: Perotti per Paredes

15′ – Azioni ora da una parte e dall’altra: palo esterno di Salah!

14′ – Lazio vicina al raddoppio! Bolide di Parolo e pallone che esce per questione di centimetri, dando al pubblico biancoceleste l’illusione del gol

13′ – Lancio di Strootman per Salah, sparito dalla partita, decisivo il rientro di Bastos

11′ – Contropiede del solito Anderson: Manolas e Paredes lo arginano

10′ – La Roma prova a guadagnare metri di campo, ma trova una Lazio molto stretta nelle linee e dunque accorta in termini di equilibrio complessivo

6′ – Ispiratissimo Felipe Anderson: bel diagonale da posizione centrale, palla appena a lato

5′ – Arma il destro Paredes dalla media distanza ma la mira è assolutamente imprecisa

2′ – Fazio ancora in sofferenza su Anderson: Manolas respinge la battuta del brasiliano

1′ – Si riparte dall’1-0 del primo tempo: via alla ripresa di Lazio – Roma

SINTESI PRIMO TEMPO – Frazione di gara in gran crescendo con lo scorrere dei minuti: dopo una fase in cui hanno prevalso le rispettive coperture, sono poi arrivate le occasioni da gol e sono aumentati i ritmi complessivi della contesa. In difficoltà rispetto ai suoi standard la difesa della Roma, in primis nella persona di Fazio: dopo aver concesso qualcosa di troppo, si fa saltare secco da Felipe Anderson in occasione della rete del vantaggio della Lazio firmata al 29’ minuto da Milinkovic-Savic. Bene la squadra di Inzaghi nel contenimento di Nainggolan, che al momento non ha trovato le consuete coordinate di gioco né gli spazi necessari.

45′ – Provano a duettare i soliti Nainggolan e Dzeko, ancora perentorio De Vrij, finora perfetto. Si va all’intervallo sul risultato di 1-0: decide al momento la rete di Milinkovic-Savic.

43′ – Break di Parolo e scarico per Milinkovic, anticipo decisivo di Paredes

41′ – Punizione per la Roma: la calcia Paredes, irrompe Fazio che prova a farsi perdonare, ma il suo colpo di testa termina alto

37′ – Cross lungo di Paredes per Dzeko che trova l’impatto con il sinistro ma non colpisce bene, palla a lato della porta difesa da Strakosha

34′ – Immobile si mette in proprio ma arriva stanco alla conclusione: nulla di fatto

31′ – Subito Dzeko vicino al pareggio, ma il suo colpo di testa termina appena alto

29′ – LAZIO IN VANTAGGIO! Strepitosa azione di Felipe Anderson che brucia letteralmente Fazio, assist per Milinkovic-Savic che apre l’interno e non fallisce. Gran gol!

28′ – Immobile fa secco Rudiger ma perde il tempo per servire Anderson, prova ad uscirne con un tiro da posizione defilata, senza esito favorevole

27′ – Errore di Fazio in disimpegno e regalo a Felipe Anderson, perentorio però il recupero del centrale argentino sul trequartista brasiliano, un po’ lento nella scelta

25′ – Gara ora decisamente più viva: Immobile incrocia con gran potenza, Alisson si fa trovare pronto e respinge lateralmente

24′ – Scalda i motori Nainggolan: rasoterra dai venticinque metri, Strakosha controlla agevolmente

21′ – Grande occasione per la Lazio! Azione insistita che evolve sulla corsia sinistra con il cross di Lukaku, irrompe Milinkovic e gira di testa con potenza e precisione, si salva Alisson in estenzione

18′ – Anticipo provvidenziale di De Vrij su Dzeko: era perfetto il cross di Nainggolan, finora chiuso dalla gabbia biancoceleste

14′ – Chance Roma sugli sviluppi di un corner: calcia Rudiger e ribattuta biancoceleste, poi Manolas ha l’opportunità di battere a rete da posizione favorevole. Nulla di fatto, neanche sul tentativo finale di Fazio

12′ – Gran pressing in mediana da ambedue le parti: Lazio e Roma agiscono sulle linee di passaggio avversarie, gioco dunque molto spezzettato

9′ – Stavolta è Strootman ad innescare la velocità di Salah: perfetto Strakosha nella scelta di tempo sull’uscita bassa

8′ – Azione insistita di Manolas che scarica al limite dell’area per Dzeko, decisiva l’opposizione di De Vrij

6′ – Wallace frena la corsa di Salah, azionato dal servizio di Peres: discreta partenza della squadra di Spaletti

2′ – Subito una grande chance per la Roma: Emerson sfonda a sinistra e serve Dzeko che gira di prima intenzione, la retroguardia biancoceleste devia in corner

1′ – Fischio d’inizio: via al derby capitolino Lazio-Roma!

Derby Lazio – Roma: formazioni ufficiali

Capitolo Roma, scelte ufficiali: c’è Paredes in mediana con Strootman e non De Rossi, recupera Emerson e si accomoda in panchina Juan Jesus. Conferme in casa Lazio: da valutare le posizioni che assumeranno in campo Milinkovic-Savic e Felipe Anderson.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, Lukaku; Felipe Anderson, Immobile. A disposizione: Vargic, Hoedt, Patric, Murgia, Crecco, Spizzichino, Adamonis, Lombardi, Keita, Djordjevic, Luis Alberto, Tounkara. Allenatore: Simone Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, Paredes, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko. A disposizione: Szczesny, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, De Rossi, Gerson, Grenier, Perotti, El Shaarawy, Totti. Allenatore: Luciano Spalletti

Derby Lazio – Roma: probabili formazioni e pre-partita

LazioRoma, tempo di derby e di semifinale di Coppa Italia: la prima parte del film si gioca stasera, con le due squadre reduci da un convincente periodo di forma. Non mancano insomma gli elementi per assistere ad una contesa godibile sotto ogni aspetto: il capitolo iniziale della prima semifinale ha detto Juventus, si attende l’esito dell’Olimpico per determinare i primi scenari.

ROMA, MASSARA: “C’è fiducia in relazione a questa gara, che si sviluppa su 180 minuti, teniamo molto all’accesso alla finale di Coppa Italia. Riscatto Emerson? Già concretizzatosi al verificarsi di alcune circostanze, noi siamo soddisfatti di lui e sappiamo che il margine di crescita è ancora evidente”.

LAZIO, TARE: “Abbiamo esperienza nella gestione di partite così sentite, ma non c’è stato bisogno di spiegazioni: quando arrivi a Roma conosci subito l’importanza di questa gara, i ragazzi sono pronti”.

ROMA, BRUNO PERES: “Oggi è fondamentale centrare il risultato perchè siamo in trasferta e così riusciremmo a spianare la strada per la gara di ritorno, daremo il meglio. Voglio regalarmi una vittoria nel giorno del mio compleanno”.

LAZIO, MURGIA: “Vivo le sensazioni che si sentono ad un derby così importante, giochiamo contro una grande squadra ma lo siamo anche noi e vogliamo dare il 100% in un impegno così importante, davanti ai nostri tifosi. Giochiamo per vincere e qualificarci per la finale”.

Inzaghi deve rinunciare a Radu per squalifica: al suo posto dovrebbe agire Lukaku. Alle spalle di Immobile ecco Felipe Anderson e Milinkovic-Savic, con Keita indiziato a partire dalla panchina. Sponda Roma: è Alisson il portiere di coppa, ballottaggi aperti tra De Rossi e Paredes, così come tra Perotti e Salah, per completare il pacchetto offensivo al fianco degli intoccabili Nainggolan e Dzeko.

LAZIO (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo, Biglia, Lukaku; Felipe Anderson, Milinkovic; Immobile. A disposizione: Vargic, Hoedt, Patric, Murgia, Crecco, Spizzichino, Adamonis, Lombardi, Keita, Djordjevic, Luis Alberto, Tounkara. Allenatore: Simone Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson; Salah, Nainggolan; Dzeko. A disposizione: Szczesny, Vermaelen, Juan Jesus, Mario Rui, Paredes, Gerson, Grenier, Perotti, El Shaarawy, Totti. Allenatore: Luciano Spalletti

Derby Lazio – Roma Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in chiaro sulle frequenze di Rai 1 e in streaming tramite il sito web rai.it o in alternativa per piattaforme pc, tablet e smartphone che supportano iOS, Android e Windows Mobile tramite l’app Rai Play.