Deschamps condanna Evra e Fekir: «Gesti assolutamente sbagliati»

© foto www.imagephotoagency.it

Il ct della selezione francese, Deschamps è tornato sugli episodi che hanno coinvolto negativamente Evra e Fekir

Anche il ct della nazionale francese Didier Deschamps ha voluto commentare i due gesti negativi che hanno visto coinvolti prima Evra e poi Fekir.
intervenuto in conferenza stampa nel giorno del raduno della nazionale, ha censurato il gesto violento di Patrice Evra e di Fekir ieri sera, che ha fatto infuriare i tifosi del Saint Etienne: «Non ho tutti gli elementi per poter valutare la situzione, non ero lì. Patrice sa benissimo che non doveva fare questo gesto, dopo non spetta a me rimproverarlo o difenderlo. Semplicemente è un gesto che non va fatto. Fekir? Lo conosco, è molto istintivo e non pensa alle conseguenze come ha dimostrato ieri durante l’esultanza. Ovviamente, nel contesto, non era il gesto appropriato. È un essere umano, non è un robot, come tutti i giocatori. Non dovrebbe farlo, ma è accaduto. Preferisco elogiarlo per le sue performance e per il livello di gioco espresso nelle ultime settimane»