Ecuador-Argentina, stadio Atahualpa allagato… come Perugia! – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Ecuador-Argentina, sfida cruciale per la formazione di Sampaoli: l’Albiceleste è costretta a vincere per ottenere il pass per Russia 2018, o almeno per accedere allo spareggio con la Nuova Zelanda. Ma l’Estadio Atahualpa è allagato…

Dopo il deludente pareggio contro il Perù, Ecuador-Argentina è diventata una sfida cruciale per l’Albiceleste in ottica qualificazioni a Russia 2018. La selezione di Sampaoli deve vincere per sperare nell’accesso diretto al Mondiale, ma le combinazioni sono a suo sfavore: deve sperare nella ‘non vittoria’ del Cile o in un pareggio tra Colombia e Perù. Più facile e probabile che, in caso di successo contro la formazione ecuadoregna, l’accesso ai playoff contro la Nuova Zelanda.

L’Ecuador, nonostante sia fuori dai giochi, ha già annunciato di essere pronto a dare battaglia, ma non sarà l’unico ostacolo per l’Argentina: infatti l’Estadio Olimpico Atahualpa dove si disputerà la sfida non è in ottime condizioni. Anzi: è allagato, con le condizioni metereologiche che non prevedono miglioramenti nelle prossime ore. Una situazione che ricorda Perugia-Juventus del 2000, con lo stadio Renato Curi impraticabile.