Roma in alto, Fazio concentrato: «Super derby, ora sotto con la Champions»

fazio
© foto www.imagephotoagency.it

Federico Fazio, difensore centrale della Roma, è felice per la vittoria sulla Lazio nel derby ma vuole concentrazione per l’Atletico Madrid in Champions League

Il derby con la Lazio è andato, ora c’è l’Atletico Madrid. La Roma esulta per la vittoria, ma deve rimanere concentrata sul presente. Federico Fazio, tra i migliori in questo avvio di stagione, è raggiante per il successo nella stracittadina ma resta lucido nell’analisi della vittoria dei suoi: «Per il morale e la classifica è molto molto importante aver vinto il derby. Alla luce del risultato della Juventus siamo messi bene. Dobbiamo continuare così, vediamo le altre partite ma prima pensiamo a noi. Abbiamo lavorato molto sulle ripartenze, siamo stati compatti in molti momenti e loro non hanno avuto grandi chance per pareggiare o vincere oltre al rigore. Abbiamo lavorato bene, era una partita importante e abbiamo vinto. Dobbiamo abituarci a vincere e a non subire gol, farlo ogni tre giorni è importante».

Adesso c’è la Champions League e Fazio alla radio ufficiale della Roma spiega: «Contro l’Atletico Madrid è molto difficile. I colchoneros sono forti, ma noi siamo messi bene e non dobbiamo accontentarci. Dobbiamo andare a Madrid e prenderci i tre punti. Sapevamo che con la Lazio sarebbe stata una partita da giocare senza paura, sapevamo anche che dovevamo essere concentrati e bravi nella ripartenza. Sono compatti e non prendono molti gol. Il lavoro che facciamo ogni giorno è sempre diverso a seconda dell’avversario che abbiamo di fronte. La squadra sa cosa fare quando gioca, siamo tranquilli. Siamo compatti sia in campo che fuori e questo si vede».