La Fiorentina avvisa l’Inter e Borja Valero: «Non è in vendita ma…»

Borja Valero
© foto www.imagephotoagency.it

La società viola, attraverso un comunicato ufficiale, chiarisce la sua posizione sul caso Borja Valero

La Fiorentina ha deciso di fare chiarezza sul caso Borja Valero e lo ha fatto attraverso un comunicato ufficiale che in buona sostanza non mette lo spagnolo sul mercato ma che di fatto conferma le sensazioni delle ultime settimane: il giocatore non è più tanto convinto di restare a Firenze ma al momento non sono pervenute offerte ufficiali dell’Inter.

«ACF Fiorentina riguardo alle ultime voci, ricostruzioni, retroscena e presunte dichiarazioni comparse su siti internet e mezzi di comunicazione circa il rapporto tra il Club e Borja Valero tiene a precisare, come accaduto nella precedente sessione di mercato per altri suoi atleti, che il calciatore è sotto contratto con la Società sino al 2019 e non è mai stato messo sul mercato. Come per tutti i suoi tesserati vale la linea data della Società all’inizio di questo nuovo ciclo che, chi veste la maglia viola deve farlo nella piena soddisfazione, convinzione e motivazione. Solo nel caso contrario, preso atto della volontà di un calciatore di proseguire altrove la propria carriera, la Fiorentina è disposta a discutere e valutare proposte serie nel momento in cui vengano presentate ufficialmente e con estrema chiarezza da ogni singolo calciatore alla Società».

La sensazione è che alla fine prevalga la volontà di rottura da parte del giocatore, che probabilmente non crede più nel progetto dei Della Valle anche se è molto legato alla tifoseria e alla città. In ogni caso Spalletti lo abbraccerebbe a braccia aperte, dopo averlo tanto inseguito, per metterlo al centro del suo progetto tattico.