Fiorentina, Pioli: «Gli errori arbitrali ci sono e vanno accettati»

Fiorentina, Pioli: «Gli errori arbitrali ci sono e vanno accettati»
© foto www.imagephotoagency.it

Pioli alla vigilia della sfida in Coppa Italia contro l’Atalanta parla delle polemiche e dice che gli errori arbitrali ci sono e vanno accettati

La Fiorentina di Pioli affronterà l’Atalanta domani sera reduce da un pareggio contro l’Inter che ha scatenato polemiche dopo gli errori arbitrali che ci sono e vanno accettati. Ecco le sue parole sulla faccenda: «Pensando ad una cosa del genere screditerei un’intera classe che ha mostrato serietà e professionalità, Doveri non avrà problemi. Negli ultimi tempi si è parlato un po’ a vanvera delle decisioni arbitrali ed il VAR è stato criticato in un’unica direzione. Senza VAR l’Inter non avrebbe avuto un calcio di rigore. Anche nella partita d’andata era intervenuto il VAR e allora si era parlato di polpastrelli e loro avevano preso due punti in più. Gli errori ci sono e vanno accettati». Si difende sottolineando che anche all’andata ci fu un episodio simile e che le critiche vanno in una sola direzione.

Pioli parla poi in vista della partita contro l’Atalanta: «Si è tornato a creare l’ambiente di Firenze che io ricordavo, domani sono sicuro che lo stadio ci sosterrà fino alla fine, non c’è bisogno che inviti i tifosi a venire. La nostra è una squadra che non molla mai e questa è una delle nostre qualità migliori. In occasione dell’Inter non si è parlato della nostra prestazione, ma abbiamo concesso loro solo cinque tiri quando in media ne fanno 15».