Viene fondato il Bayern Monaco – 27 febbraio 1900 – VIDEO

Il 27 febbraio 1900 nasce la polisportiva tedesca Bayern Monaco, diventata celebre per la sua sezione calcistica tra le più forti e blasonate al mondo

È tra le squadre più forti e blasonate del mondo, sicuramente la numero uno in Germania. Il Bayern Monaco nasce come polisportiva tedesca, con sede a Monaco di Baviera, il 27 febbraio 1900.

Grandi campioni del presente e del passato

La sua sezione calcistica è diventata celebre in tutto il mondo per i grandi successi ottenuti in patria e a livello internazionale in più di un secolo di storia, annoverando tra le sue fila i più grandi campioni tedeschi. Si pensi a difensori come Augenthaler e Beckenbauer, a centrocampisti del calibro di Breitner, Roth, Mattheus e Lahm e ad attaccanti di grandissimo livello come Gerd Muller, Rummenigge e Hoeneß. In porta, tra gli altri, vale la pena ricordare inoltre Sepp Maier, Oliver Kahn e l’attuale capitano Manuel Neuer. A proposito di giocatori ancora in attività, come dimenticare Mats Hummels e Thomas Muller? Il Bayern ha anche accolto nella sua casa tantissimi fuoriclasse stranieri, come la coppia formata da Ribery e Robben, che tanti successi ha regalato ai tifosi bavaresi in questi ultimi anni.

I principali successi

I trionfi del club tedesco più famoso del mondo sono noti in ogni dove e comprendono trofei di ogni sorta sia a livello nazionale che internazionale. Assieme ad Ajax, Juventus, Chelsea e Manchester United i bavaresi sono infatti una delle cinque squadre capaci di aggiudicarsi tutte le competizioni europee. Tanti i momenti gloriosi della sua storia secolare, anche se i più importanti risalgono senza ombra di dubbio a quelli degli Anni ’70, con la conquista di ben tre Coppe dei Campioni consecutive. Segue probabilmente la storica tripletta targata Jupp Heynckes nella stagione 2012-13, con la vittoria nella singola stagione di Bundesliga, Coppa di Germania e Champions League. Nella massima competizione europea per club, il Bayern ha raggiunto ben 10 finali, aggiudicandosi 5 volte l’ambito trofeo. In quella stagione, però, riuscì a sollevare anche la sua prima Supercoppa UEFA e il Mondiale per Club, coronamento di un’annata assolutamente memorabile. I successi internazionali si sommano ai tanti altri raccolti in patria: 28 Bundesliga, 18 Coppe di Germania, 7 Supercoppe di Germania e 6 Coppe di Lega tedesca, tutti record assoluti per il calcio tedesco.

Oggi

Il Bayern Monaco è anche una delle squadre più ricche al mondo grazie soprattutto al sodalizio economico con l’Adidas e l’Allianz, con lo stadio bavarese che porta il nome di  quest’ultima. Una società capace di rinnovarsi e adattarsi ai tempi, dimostrando di avere i mezzi per continuare a primeggiare in patria e, presumibilmente, anche in Europa.


Il contenuto video fa parte della serie web Almanacco del Calcio, prodotto da Sport Review srl.