Di Francesco gonfia il petto: «Ho preso degli schiaffi, ma ho sempre reagito!»

di francesco roma
© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio di Francesco, nel day after, torna sulla splendida partita contro il Barcellona: «Molto felice, ora continuiamo a sognare»

Uno splendido day after quello che sta vivendo la Roma e tutti i romanisti. Lo storico 3-0 rifilato al Barcellona è valso l’approdo alle semifinali di Champions League, ma ha anche rappresentato una delle più grandi imprese degli ultimi anni di una squadra italiana in Europa, forse la più incredibile. I giocatori giallorossi sono tornati ad allenarsi a Trigoria agli ordini di Di Francesco e ad attenderli, come immaginabile, vi erano una cinquantina di tifosi in festa.

Tra i più osannati Eusebio Di Francesco che, con le sue intuizioni tattiche, ha sorpreso il Barcellona, mettendo la squadra allenata da Valverde alle corde. Il tecnico giallorosso, accerchiato dai fans alla ricerca di un selfie, intervistato ai microfoni di Sky ha spiegato: «Vedere tutto questo è una grande soddisfazione per noi, sono molto contento». Serata storica per tutto il calcio italiano: «Abbiamo fatto una grande cosa, rappresentiamo il calcio italiano. Fa piacere che a farcela siamo stati noi, adesso continuiamo a sognare». In tanti hanno voluto riconoscere al tecnico giallorosso i suoi grandissimi meriti: «Ho preso degli schiaffi, ma ho sempre saputo reagire».