Connettiti con noi

Calciomercato

Galliani: «Berlusconi aveva in testa una sola cosa»

Pubblicato

su

Galliani

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha espresso le proprie considerazioni sul momento attuale del calcio

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, ha espresso le proprie considerazioni sul momento attuale del calcio. Le sue parole durante la presentazione ufficiale della sessione estiva di calciomercato.

«Marotta ha ragione, quello di oggi è un altro calcio. Berlusconi aveva in testa una sola cosa, diventare il club più vincente al mondo e non c’erano budget, poi a fine anno si tiravano i conti. Era un calcio diverso, era più bello. Era un periodo romantico. È un mondo che oggi non c’è più».