Genoa-Bologna 6-7 d.c.r., Finale Torneo Viareggio: pagelle e tabellino

Genoa-Bologna 6-7 d.c.r., Finale Torneo Viareggio: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Genoa-Bologna Primavera, finale Torneo di Viareggio 2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Il Bologna Primavera di Emanuele Troise vince per la 2ª volta nella sua storia il Torneo di Viareggio imponendosi con il punteggio di 7-6 sul Genoa di Carlo Sabatini. I liguri si portano in vantaggio con una bella giocata personale del capitano bianchi, ma nel finale il nuovo entrato Cossalter con un guizzo allunga la partita ai supplementari. Le due squadre sono stanche e la partita è decisa ai calci di rigore. Si va ad oltranza e la parata di Fantoni su Petrovic consegna la “Coppa Carnevale” agli emiliani, che la risollevano dopo 52 anni dalla precedente affermazione.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Genoa-Bologna Primavera 1-1 d.t.r., 6-7 d.c.r.: pagelle e tabellino

RETI: 56′ F. Bianchi (G), 89′ Cossalter (B)

GENOA PRIMAVERA (4-4-2): Raccichini 4.5; Piccardo 6 (91′ Diakhate 6), Zanoli 6 (86′ Da Cunha 6.5), Fallou Nije 7, Goncalves 7 (91′ Petrovic 5); Karic 6.5, Masini 6 (67′ Adamoli 5), Rovella 6, Cleonise 7 (79′ Ventola 6.5); F. Bianchi 7 (67′ Cella 6), Szabo 5.5 (86′ Gasco 5.5). Allenatore: Sabatini

BOLOGNA PRIMAVERA(4-3-3): Fantoni 7.5; Kastrati 6 (64′ Lunghi 6.5), Cassandro 6, Khailoti 6.5, Visconti 6.5 (72′ Farinelli 6.5); Militari 5.5 (79′ Uhunamure 6.5), Mazza 6.5, Koutsoupias 6 (64′ Piccardi 6.5); Stanzani 6 (72′ Ruffo 6), Nivokazi 5.5 (64′ Cossalter 6.5), Rabbi 6 (72′ Krastev 5.5). Allenatore: Troise

ARBITRO: Banti di Livorno

AMMONIZIONI: Masini, Cleonise, Cella (G), Mazza (B)

GENOA PRIMAVERA – IL MIGLIORE

F. BIANCHI 7 – Il capitano sblocca il risultato per i liguri con una giocata personale, stupenda in particolare la rabona con cui si libera di Militari prima di calciare in porta. Dopo la sua uscita al 67′ il Genoa non riesce più a rendersi incisivo in attacco.

GENOA PRIMAVERA – IL PEGGIORE

RACCICHINI 4.5 – Il portiere dei Grifoncini commette un grave errore nel finale dei tempi regolamentari, non intercettando il tiro-cross di Cossalter, apparentemente innocuo, che si infila alle sue spalle. Anche ai rigori non riesce a intercettare nessuna conclusione avversaria.

BOLOGNA PRIMAVERA – IL MIGLIORE

FANTONI 7.5 – Il portiere del Bologna è l’uomo del match. Si dimostra sicuro nei tempi regolamentari ed è decisivo nella lotteria dei rigori, parando due conclusioni avversarie fra cui quella di Petrovic che decide la partita.

BOLOGNA PRIMAVERA – IL PEGGIORE

MILITARI 5.5 – Non in una giornata particolarmente brillante, il perno del centrocampo degli emiliani si fa beffare da Bianchi in occasione dell’azione che porta al vantaggio provvisorio del Genoa.

Genoa-Bologna Primavera 6-7 d.c.r.: diretta live e sintesi

RIGORE GENOA, FANTONI PARA IL TIRO DI PETROVIC! Genoa-Bologna Primavera finisce 6-7 ai rigori, il Bologna vince il Torneo di Viareggio.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI CASSANDRO! Genoa-Bologna Primavera 6-7.

RIGORE GENOA, GOL DI DIAKHATE! Genoa-Bologna Primavera 6-6.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI PICCARDI! Raccichini ci arriva ma non trattiene, Genoa-Bologna Primavera 5-6.

RIGORE GENOA, GOL DI VENTOLA! Genoa-Bologna Primavera 5-5, si va ad oltranza.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI MAZZA! Genoa-Bologna Primavera 4-5.

RIGORE GENOA, GOL DI ROVELLA! Genoa-Bologna Primavera 4-4.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI LUNGHI! Genoa-Bologna Primavera 3-4.

RIGORE GENOA, GOL DI CELLA! Genoa-Bologna Primavera 3-3.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI RUFFO! Genoa-Bologna Primavera 2-3.

RIGORE GENOA, GOL DI DA CUNHA! Genoa-Bologna Primavera 2-2.

RIGORE BOLOGNA, GOL DI FARINELLI! Genoa-Bologna Primavera 1-2.

RIGORE GENOA, PARATA DI FANTONI SU ADAMOLI! Genoa-Bologna Primavera 1-1.

RIGORE BOLOGNA, TRAVERSA DI COSSALTER! Sbaglia l’autore del pareggio.

SINTESI TEMPI SUPPLEMENTARI – Dopo un bel secondo tempo, i supplementari sono poveri di occasioni da rete e si caratterizzano per il grande equilibrio fra Genoa e Bologna Primavera. Le due squadre mostrano grande stanchezza e i calci di rigore sono la conclusione più logica della finale della 71ª edizione del Torneo di Viareggio.

120′ – FINISCONO I SUPPLEMENTARI! Genoa-Bologna Primavera si deciderà ai calci di rigore.

117′ – Gara bloccata in questo momento, i rigori sono dietro l’angolo ma il Genoa chiude in attacco.

114′ – Gioco che ristagna prevalentemente a centrocampo, le due squadre sembrano aspettare entrambe i calci di rigore.

112′ – AMMONIZIONE BOLOGNA PRIMAVERA: Giallo ai danni di Mazza per una trattenuta sulla trequarti ai danni di Karic.

111′ – Problemi anche per Krastev dopo uno scontro con un avversario, anche per lui è necessario l’intervento dei sanitari.

109′ – Khailoti rientra in campo con una vistosa fasciatura, parità numerica ristabilita sul terreno di gioco.

107′ – Colpo alla testa per Khailoti del Bologna, il difensore deve lasciare provvisoriamente il terreno di gioco per farsi medicare.

106′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE!

105′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE, ancora 1-1 fra Genoa e Bologna Primavera.

100′ – Equilibrio in campo allo Stadio Picco, regge l’1-1 maturato dopo i tempi regolamentari. Se il risultato non si sbloccherà si andrà ai calci di rigore.

98′ – Tentativo di penetrazione nell’area del Genoa da parte del solito Cossalter, ma la difesa del Grifone in questo caso è attenta e spazza.

95′ – Manovra bene il Bologna, ma Farinelli spreca spedendo malamente a fondo campo con il destro.

91′ – INIZIA IL 1° TEMPO SUPPLEMENTARE!

91′ – SOSTITUZIONI GENOA PRIMAVERA: Ultimi due cambi per il tecnico del Genoa Sabatini, entrano Petrovic per Tiago Goncalves e Diakhate per Piccardo.

SINTESI SECONDO TEMPO – La ripresa della finale del Viareggio è caratterizzata da ritmi di gioco più alti e maggiori emozioni rispetto alla prima frazione. Il Genoa parte forte e viene premiato al 56′: numero di F. Bianchi, che salta con una veronica Militari e con un destro preciso insacca. I due allenatori ricorrono a diversi cambi, e proprio uno di questi premia il tecnico del Bologna Troise. All’89’ infatti un tentativo non irresistibile del nuovo entrato Cossalter inganna il portiere del Genoa Raccichini e fissa il punteggio sull’1-1 che porta le due formazioni ai tempi supplementari.

90′ + 5 – FINISCONO I TEMPI REGOLAMENTARI! 1-1 fra Genoa e Bologna Primavera, per assegnare la 71ª edizione del Torneo di Viareggio saranno necessari i tempi supplementari.

90′ + 3 – Assalto del Bologna in questi minuti finali. Dopo il pari gli emiliani vanno a caccia della vittoria, salvataggio provvidenziale di Fallou Nije su cross dalla destra di Uhunamure.

92′ – AMMONIZIONE GENOA PRIMAVERA: Sanzionato Cella per un’entrata in ritardo a centrocampo.

90′ – L’arbitro Banti concede 5 minuti di recupero. Le due squadre provano a evitare i supplementari e a trovare il gol della vittoria.

89′ – GOAL DEL BOLOGNA PRIMAVERA, COSSALTER! Colossale papera del portiere del Genoa Raccichini, che si fa ingannare da un tentativo all’apparenza innoquo dell’attaccante emiliano. Il pallone rimbalza a centro area e con l’estremo difensore avversario immobile si infila nell’angolino più lontano. Parità ristabilita al Picco.

86′ – SOSTITUZIONI GENOA PRIMAVERA: Si coprono i liguri, entrano Vasco Da Cunha al posto di Zanoli e Gasco per Szabo.

84′ – Percussione palla al piede di Karic, che prende la mira dalla distanza e calcia in porta con potenza, trovando la parata a terra di Raccichini.

79′ – SOSTITUZIONE GENOA PRIMAVERA: Cambio anche per i liguri, Cleonise ha qualche problema e al suo posto entra in campo Ventola.

79′ – SOSTITUZIONE BOLOGNA PRIMAVERA: Ultimo cambio per i felsinei, con Uhunamure che rileva Militari.

76′ – Prova a spingere sull’acceleratore il Bologna, alla ricerca del pareggio, ma la difesa del Genoa fino a questo momento non ha commesso errori.

72′ – SOSTITUZIONI BOLOGNA: Altri 3 cambi per Troise. Dentro Ruffo per Stanzani, Krastev per Rabbi e Farinelli per Visconti.

69′ – OCCASIONE BOLOGNA PRIMAVERA: Lancio di Rabbi per Stanziani, che da buona posizione non inquadra lo specchio della porta calciando sul fondo.

67′ – SOSTITUZIONI GENOA PRIMAVERA: Cambia anche Sabatini. Problemi per l’autore del gol del vantaggio Bianchi, al suo posto dentro Cella. Fuori anche Masini, dentro Adamoli.

66′ – AMMONIZIONE GENOA PRIMAVERA: Sanzionato anche Cleonise, che si becca il giallo per proteste.

65′ – AMMONIZIONE GENOA PRIMAVERA: Cartellino giallo per Masini, autore di una dura entrata in scivolata a metà campo.

64′ – SOSTITUZIONI BOLOGNA PRIMAVERA: Entrano Cossalter per Nivokazi, Piccardi per Koutsoupias e Lunghi per Kastrati.

60′ – La partita si mette ora in salita per il Bologna, il tecnico Troise pensa a qualche cambio per provare a rivitalizzare i suoi, reduci dai calci di rigore contro il Bruges in semifinale.

56′ – GOAL DEL GENOA PRIMAVERA, F. BIANCHI! Il centravanti e capitano del Genoa salta Militari con una ruleta e con un destro preciso insacca imparabilmente nell’angolino basso alla sinistra.

51′ – È partito meglio il Genoa ad inizio ripresa, i liguri premono di più e costringono il Bologna sulla difensiva.

50′ – Rovella scodella un campanile dalla trequarti, Fantoni esce in presa alta e blocca il pallone.

48′ – Buono spunto in velocità di Cleonise, che parte dalla destra, converge verso il centro e libera il destro: facile parata a terra per Fantoni.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO A LA SPEZIA! Nessun cambio per le due squadre dopo l’intervallo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Prima frazione equilibrata al Picco di La Spezia fra il Genoa e il Bologna. Le due finaliste interpretano una partita molto tattica, e forse anche affaticate dal lungo cammino fatto per raggiungere la finalissima, badano prima a non prenderle anche se ogni tanto provano a rendersi pericolose. La prima palla-gol è del Genoa all’11’: su corner propiziato da Cleonise, Bianchi gira in acrobazia da centro area, Fantoni respinge e dal limite lo stesso Cleonise spedisce a lato sulla destra. Il Bologna risponde al 17′ con una conclusione sul fondo di Rabbi da buona posizione, poi al 32′ con un bel diagonale di Visconti dalla sinistra, che esce di un soffio. Ancora i felsinei in evidenza sul finale di frazione, con assist di Stanzani per Koutsoupias e conclusione potente del greco che tuttavia non inquadra lo specchio della porta.

45′ + 2 – FINISCE IL PRIMO TEMPO! Risultato ancora fermo sullo 0-0 fra Genoa e Bologna nella finale del Torneo di Viareggio.

45′ – Pallone in profondità per Szabo, esce bene Fantoni che blocca e ferma l’attaccante avversario.

41′ – OCCASIONE BOLOGNA PRIMAVERA: Sussulto degli emiliani, che vanno vicini al vantaggio. Percussione centrale di Stanzani che apre sulla destra dell’area per l’inserimento di Koutsoupias. Tentativo di insaccare sul secondo palo per il greco, ma il pallone esce sul fondo, con Raccichini totalmente fuori causa.

40′ – Ritmi di gioco piuttosto compassati fra le due squadre, regge lo 0-0 al Picco.

37′ – Piccardo guadagna il fondo sulla destra ed effettua un velenoso tiro-cross che mette i brividi alla retroguardia del Bologna prima di spegnersi sul fondo.

35′ – Si avvicina la fine del primo tempo, ancora nessun gol al Picco di La Spezia nella finale del Torneo di Viareggio.

32′ – OCCASIONE BOLOGNA PRIMAVERA! Pallone filtrante per Visconti sulla sinistra dell’area, il numero 20 prova a incrociare sul secondo palo ma il pallone esce fuori di un soffio.

29′ – Prende la mira dalla distanza Karic, botta centrale che trova la risposta in due tempi del portiere del Bologna Fantoni.

25′ – Il Bologna ci prova spesso con il lancio lungo a scavalcare il centrocampo, ma la difesa ligure per il momento è molto attenta e non si lascia sorprendere.

21′ – Fase equilibrata della partita, nessuna delle due squadre riesce al momento ad avere un predominio nel gioco sull’avversario.

18′ – Destro di Nivokazi che chiama alla parata il portiere del Genoa Primavera, Raccichini.

17′ – OCCASIONE BOLOGNA PRIMAVERA: Bell’iniziativa di Stanzani, che appoggia in area per Rabbi. Il numero 7 in maglia rossoblù difende palla, si gira e calcia a rete, ma mette a lato di poco sulla sinistra.

15′ – Gara molto tattica in questo momento, le due squadre non si sbilanciano nel timore di essere punite dall’avversario.

11′ – OCCASIONE GENOA PRIMAVERA: Break del Genoa, che va vicino due volte al gol. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo propiziato da un’incursione di Cleonise sulla sinistra, prima Bianchi gira a rete in acrobazia e trova la risposta di Fantoni, poi lo stesso Cleonise ci prova dal limite e spedisce di poco a lato sulla destra.

6′ – Bel cross dalla sinistra di Mazza, a centro area Zanoli anticipa di testa Stanzani e mette in calcio d’angolo.

3′ – È il Bologna a gestire il possesso palla in questi primi minuti di gara, Genoa sulla difensiva.

1′ – INIZIA LA FINALE DELLA 71ª EDIZIONE DEL TORNEO DI VIAREGGIO!

C’è un problema ad una delle due reti, slitta di qualche minuto il fischio d’inizio.

Allo Stadio Picco le due squadre sono schierate al centro del terreno di gioco e l’orchestra suona l’Inno di Mameli. Tutto è pronto per il fischio d’inizio della finale del Torneo di Viareggio.


Genoa-Bologna Primavera: formazioni ufficiali

GENOA PRIMAVERA (4-4-2): Raccichini; Piccardo, Zanoli, Fallou Nije, Goncalves; Karic, Masini, Rovella, Cleonise; F. Bianchi, Szabo. A disposizione: Ruggiero, Montaldo, Wozniak, Adamoli, Da Cunha, Dumbravanu, Raggio, Gasco, Petrovic, Ventola, Criscito, Ricci, Cella, Dellepiane, Besaggio, Diakhatè. Allenatore: Sabatini

BOLOGNA PRIMAVERA(4-3-3): Fantoni; Kastrati, Cassandro, Khailoti, Visconti; Militari, Mazza, Koutsoupias; Stanzani, Nivokazi, Rabbi. A disposizione: Bizzini, Barnaba, Busi, Krastev, Cossalter, Farinelli, Lunghi, Padovan, Dama, Piccardi, Rosso, Ruffo, Saputo, Soldani, Uhunamure. Allenatore: Troise


Genoa-Bologna Primavera: probabili formazioni e pre-partita

Sabatini dovrebbe schierare il Genoa con il 4-4-2. Davanti tandem composto da Ventola e Szabo, mentre a centrocampo Karic e l’olandese Cleonise saranno le ali, con Masini e Vasco Da Cunha interni. In difesa la coppia centrale sarà composta da Zanoli e Nije, mentre Piccardo e Goncalves saranno i due terzini con Raccichini in porta.

Troise punterà invece con ogni probabilità sul 4-3-3. Davanti al portiere Fantoni, la linea a 4 difensiva vedrà Kastrati e Piccardi esterni bassi, e Saputo e Cassandro centrali. A centrocampo il greco Koutsopias e Stanzani agiranno ai lati di Mazza, mentre il tridente offensivo vedrà Cossalter centravanti, supportato dagli esterni alti Rabbi e Farinelli.

GENOA (4-4-2): Raccichini; Piccardo, Zanoli, Nije, Goncalves; Karic, Masini, Da Cunha, Cleonise; Ventola, Szabo. Allenatore: Sabatini

BOLOGNA (4-3-3): Fantoni; Kastrati, Saputo, Cassandro, Piccardi; Koutsopias, Mazza, Stanzani; Rabbi, Cossalter, Farinelli. Allenatore: Troise


Genoa-Bologna Primavera: i precedenti del match

Genoa e Bologna Primavera si sono affrontati soltanto in un’altra occasione nel Torneo di Viareggio. Le due squadre incrociarono infatti il loro cammino nella fase a gironi dell’edizione 2015-16. In quell’occasione vinse 3-1 il Genoa.

I liguri hanno vinto 2 volte la “Coppa Carnevale”, nel 1965 (per sorteggio favorevole contro la Juventus dopo il pareggio che si registrò anche ai rigori, nella ripetizione del match) e nel 2007, sotto la guida di una bandiera del club come Vincenzo Torrente (successo per 2-1 contro la Roma). Il Bologna invece ha sollevato il trofeo in un’unica occasione, nel 1967, quando i felsinei superarono 3-2 dopo i tempi supplementari i pari età della Fiorentina.


Genoa-Bologna Primavera: l’arbitro del match

Sarà l’internazionale Luca Banti ad arbitrare la finale del Torneo di Viareggio Genoa-Bologna Primavera. A coadiuvare il fischietto quarantacinquenne saranno due assistenti anche loro livornesi, Gianluca Vuoto della C.A.N. A ed Edoardo Raspollini della C.A.N. B. Per Banti si tratta della prima direzione di un match nel Torneo di Viareggio.


Genoa-Bologna Primavera Streaming: dove vederla in tv

Genoa-Bologna Primavera sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta tv in chiaro sulle frequenze di Rai Sport (anche in HD al canale 57 del digitale terrestre), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app e sito RaiPlay. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.