Connettiti con noi

Atletico Madrid

Kondogbia: «Arrivai in un Inter in costruzione. All’Atletico si fidano di me»

Pubblicato

su

Il centrocampista dell’Atletico Madrid, Geoffrey Kondogbia, ha parlato della sua avventura all’Inter e non solo

In un’intervista concessa a Marca, il centrocampista dell’Atletico Madrid, Geoffrey Kondogbia, ha parlato anche del suo passato in nerazzurro, dove è rimasto dal 2015 al 2017:

INTER – «Era un’Inter in costruzione. Da tanti anni non andava in Champions League e c’erano tanti cambiamenti. Il primo abbiamo concluso il campionato al quarto posto, ma in quella stagione la quarta classificata non andava in Champions. Il secondo anno ci furono tanti cambi in panchina (prima de Boer, poi Vecchi e, infine, Pioli, ndre l’arrivo del nuovo proprietario. Da allora l’Inter ha iniziato a migliorare».

ATLETICO MADRID – «Sento che tutti si fidano di me, da Simeone allo staff. Nello spogliatoio c’è un bel clima, come ho trovato nelle altre squadre. La differenza, però, la fa davvero come ti fanno sentire. Anche se all’inizio non giocavo molto ogni minuto che scendevo in campo sentivo che stavo dando il mio contributo. L’Atletico punta al vertice e per un giocatore è importante guardare sempre in alto e puntare al meglio».