Giudice sportivo, 26ª giornata di Serie A: sei squalificati per un turno

calvarese arbitro giudice sportivo
© foto www.imagephotoagency.it

Rese note le decisioni del Giudice sportivo relative alla 26ª giornata del campionato di Serie A: sei i calciatori squalificati per un turno

Il Giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha reso note le decisioni relative al 26° turno di Serie A. Sei i calciatori squalificati per una giornata di campionato: Kessié (Atalanta), Torosidis (Bologna), Benassi (Torino), Hetemaj (Chievo Verona), Pellegrini (Sassuolo), Saponara (Fiorentina). Inoltre, come comunicato sul sito della Lega Serie A, ammenda di 20mila euro all’Inter «per avere suoi sostenitori,ripetutamente durante lo svolgimento della gara, intonato cori insultanti nei confronti del Direttore di gara; nonché per aver lanciato, al 39° del secondo tempo, sul terreno di giuoco, tre bottigliette d’acqua semi piene non lontano dall’Arbitro addizionale, senza colpirlo; nonché ancora per avere, al termine della gara, all’atto del rientro negli spogliatoi dell’Arbitro, lanciato nel recinto di giuoco accendini, contenitori in plastica e aver tentato di colpire con sputi il Direttore di gara» e di 1500 euro alla Roma «a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della di circa tre minuti».