Caos in casa Inter: tutti i motivi che hanno portato alla delegittimazione di Icardi

Caos in casa Inter: tutti i motivi che hanno portato alla delegittimazione di Icardi
© foto www.imagephotoagency.it

La bomba è esplosa e i tifosi interisti si domandano: perchè è stata tolta la fascia di capitano ad Icardi? Abbiamo provato a raccogliere tutte le ipotesi possibili

La storia dell’Inter ci ha abituati ad allenatori esonerati da un giorno all’altro, sconfitte clamorose contro squadre nettamente più scarse, acquisti sbagliati, cessioni illustri e tanto altro. Eppure, rimaniamo sorpresi ogni volta che l’Inter sgancia la bomba. Sono passati appena 43 giorni dall’inizio del 2019 ma ad Appiano Gentile è già successo di tutto. Prima Nainggolan che viene punito e messo fuori rosa per due partite, poi Icardi che viene multato per un ritardo dalle vacanze natalizie, infine il comunicato che ha letteralmente fatto cadere dalla sedia milioni di interisti: «Il Club comunica che il nuovo capitano della squadra è Samir Handanovic». Fine delle trasmissioni. Fine della fascia da capitano al braccio di Mauro Icardi e, molto probabilmente, fine della sua avventura all’Inter.

Ma come si è arrivati a tutto questo? Come si è arrivato a delegittimare il giocatore più rappresentativo e più forte dell’intera rosa? Senza comunicati ufficiali o dichiarazioni da parte degli interessati, possiamo solo lavorare nel campo delle ipotesi. La prima, la più scontata, è sicuramente legata al maledetto rinnovo di Icardi che sta tormentando da inizio stagione in primis il giocatore e poi la società. Il continuo tira e molla tra le parti si protrae da mesi nonostante le smentite di rito: «Non c’è alcun problema, rinnoveremo quando sarà più opportuno», disse Marotta qualche settimana fa. Frasi che trovarono l’appoggio della moglie-agente dell’argentino Wanda Nara. La prima ipotesi, quindi, è che il banco sia saltato. Che Wanda Nara abbia fatto una richiesta folle e Marotta insieme ad Ausilio abbiano deciso di togliere la fascia ad Icardi.

Per la seconda ipotesi, meno probabile, bisogna prendere in prestito le parole di Fabio Paratici comparse ieri sulla Gazzetta. Il ds della Juve, infatti, ha ammesso come la scorsa estate, avrebbe voluto prendere Icardi per “scatenare un casino”. Che Wanda Nara abbia ricattato l’Inter, minacciando di portare suo marito in bianconero se non avessero accolto le sue richieste? Probabilità basse, ma non ci sentiamo di escludere questa eventualità conoscendo bene le doti manageriali della Nara. Infine, la terza ed ultima ipotesi, è che lo spogliatoio abbia chiesto in coro di togliere la fascia da capitano ad Icardi. Possibilità avvallata dai like che Marcelo Brozovic sta spargendo su Instagram alle notizie del numero 9 nerazzurro non più capitano dell’Inter. Un’ipotesi, questa, che se dovesse risultare veritiera sarebbe la cartina tornasole del caos che sta avvolgendo Appiano Gentile negli ultimi anni.