Il sexy-pronostico: Zaira per “I ride for Fulvio”

Puntata un po’ diversa dalla nostra rubrica: questa volta si fa beneficenza

SEXY PRONOSTICO ZAIRA BARBAGALLO – Questa è una puntata speciale della nostra rubrica, “Il Sexy Pronostico”. Oggi non parleremo però di partite, tutte importanti senz’altro questa settimana, e non vi mostreremo nessuna predizione riguardante le gare del week-end. Faremo molto di più: vi aiuteremo a capire meglio cos’è la SLA tramite la testimonianza di Fulvio Cimarolli, un ragazzo appassionato di snowboard che qualche tempo fa si è trovato a combattere con questa malattia infame.

IL NEMICO INVISIBILE – Per chi se ne intende di calcio, la SLA è quella malattia odiosa di cui ancora si sa poco, troppo poco, e che ha portato via idoli del grande pubblico come l’ex capitano del Genoa Gianluca Signorini o l’ex attaccante della Fiorentina Stefano Borgonovo (a cui è intitolata una fondazione). Contro la SLA sta combattendo a modo suo anche Fulvio, che a sua volta ha istituito una fondazione: perchè Fulvio non si arrende, vuole combattere e, soprattutto, vuole vivere.

AIUTACI PURE TU – Al suo fianco c’è Zaira Barbagallo, che avete già conosciuto nelle vesti di “pronostichina” qualche settimana fa. Zaira oggi vuole però lanciare un messaggio diverso e più prezioso ai nostri lettori: domani sera a Madonna di Campiglio, celebre località sciistica, ci sarà un evento organizzato dal Comitato Fulvio Cimarolli per raccogliere fondi contro la SLA. L’obiettivo sarà quello di finanziare la ricerca per cure sperimentali tramite l’utilizzo di cellule staminali.

COME FACCIO? – Domani, alle ore 21, presso il “Desalpes Mood Club” si terrà la serata di beneficenza. L’ingresso costerà 50 euro, soldi che saranno devoluti alla fondazione. Alle 23 si terrà poi una simpatica lotteria. Ad intrattenere gli ospiti deejays di fama internazionale. Questo l’inviro che noi e Zaira vi facciamo:

E SE NON POSSO ANDARE? – Puoi contribuire lo stesso, queste le coordinate:

#IRIDEFORULVIO – La nostra amica Zaira ci ricorda quanto importante sia correre tutti uniti per Fulvio: #IrideforFulvio è il messaggio che ci preme lanciare, sotto Natale del resto siam tutti più buoni. Non vorrete mica deludere la bella Zaira?