Infortunio Mirante: lesione di primo grado. I tempi di recupero

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Mirante: il portiere del Bologna si è sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado

Pessime notizie dall’infermeria del Bologna che per le prossime partite dovrà fare a meno di Antonio Mirante, il numero 83 rossoblù, infatti, ha accusato un problema muscolare.
Nello specifico, dagli esami a cui si è sottoposto Mirante è risultato una lesione muscolare di primo grado che lo terrà ai box per 2/3 settimane.

Mirante quindi, oltre alla trasferta di Roma contro i giallorossi, salterà sicuramente anche Bologna-Crotone mentre potrebbe tornare a disposizione di Donadoni dopo la sosta per le Nazionali quando gli emiliani saranno impegnati sul campo del Verona.
Nelle prossime due partite a sostituire Mirante sarà il vice Da Costa che già l’anno scorso prese il suo posto tra i pali per un lungo periodo a causa di un problema cardiaco poi fortunatamente risolto.