Inter Getafe 2-0: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Alla Veltins-Arena, gli ottavi di finale di Europa League 2019/20 tra Inter e Getafe: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

L’Inter si qualifica ai quarti di Europa League al termine di una gara sofferta e combattuta in tutte le zone del campo ma grazie a Lukaku ed Eriksen stacca il biglietto per Dusseldorf dove affronterà o il Bayer Leverkusen o i Rangers


Sintesi Inter Getafe 2-0 MOVIOLA

89′ Errore di Sanchez – Il cileno recupera palla sfruttando un erroraccio della difesa spagnola e prova a beffare Soria ma il tentativo è sbilenco

83′ GOL DELL’INTER – Erroraccio di Djené sul cross radente dalla destra di D’Ambrosio: respinta corta che finisce sui piedi di Eriksen, che fredda Soria

 79′ Clamoroso errore di Lukaku – Incursione in area di Barella, che con caparbietà vince un paio di duelli e tocca al centro per Lukaku, che mastica il destro da due passi.

76′ ERRORE DI MOLINA – Il neo entrato sbaglia il calcio di rigore e lo spedisce fuori

73′ Rigore per il Getafe – Tocco di mano in area di Godin che viene punito con un calcio di rigore per gli spagnoli dopo un lungo check del VAR

66′ Salvataggio di Handanovic – Cross dalla destra e colpo di testa di Mata che impegna Handanovic il quale devia la palla sopra la traversa

64′ Tiro di Angel – Prima iniziativa dell’attaccante, che calcia forte verso la porta, ma senza precisione: pallone che termina abbondantemente a lato.

48′ Chance per D’Ambrosio – Acrobazia di D’Ambrosio sugli sviluppi dell’angolo: Soria devia sui piedi di Godín, tamponato da un difensore del Getafe al momento della conclusione.

47′ Tiro Barella – Occasionissima per il numero 23 che si libera di una doppia marcatura e scaglia un destro che, deviato, finisce di un nulla fuori dalla porta

32′ GOL DELL’INTER – Lancio lungo di Bastoni che pesca Lukaku il quale entra in area spinge regolarmente Suarez e incrocia con il sinistro battendo Soria

28′ D’Ambrosio vicino al gol – Traversone arcuato su punizione di Brozovic: sul secondo palo D’Ambrosio prende il tempo ad Arambarri e conclude in estirada. Tentativo debole, che finisce tra le braccia di Soria.

27′ Tiro di Lautaro – Sterzata secca del ‘Toro’, che questa volta apre il piattone dal limite dell’area: serve un altro grande intervento di Soria per evitare il vantaggio dei nerazzurri.

24′ Chance per Lautaro Martinez – L’argentino recupera palla e si invola verso l’area degli spagnoli dopo aver saltato due avversari: incrocia il tiro ma Soria è bravissimo a distendersi e respingere

17′ Bastoni salva su Mata – Cucurella scappa alla difesa dell’Inter e serve Mata: impiega troppo a concludere il numero sette, rimpallato al momento dell’impatto con il pallone da Bastoni.

10′ Chance per il Getafe – Flipper nell’area nerazzurra sugli sviluppi di un calcio d’angolo: Exteita viene rimpallato sul più bello all’interno dell’area piccola. Gagliardini lascia sfilare il pallone, ma secondo l’assistente è di nuovo corner per gli spagnoli.

1′ Maksimovic vicino al gol – Cross dalla sinistra e colpo di testa ravvicinato di Maksimovic che impegna Handanovic ad una grande parata

Fischio d’inizio – Si parte


Migliore in campo: Bastoni PAGELLE


Inter Getafe 2-0: risultato e tabellino

RETI: 30′ Lukaku, 82′ Eriksen

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Bastoni; D’Ambrosio (82′ Biraghi), Barella, Brozovic (80′ Eriksen), Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro (69′ Sanchez). A disposizione: Padelli, Moses, Sensi, Ranocchia, Valero,, Esposito, Agoumé, Skriniar, Candreva.
Allenatore: Antonio Conte.

GETAFE (4-5-1): Soria; Olivera (88′ Portillo), Exteita, Djené, Suarez; Nyom (68′ Jason), Timor, Arambarri (88′ Hugo Duro), Maksimovic (55′ Angel),  Cucurella; Mata (68′ Molina). A disposizione: Chichizola, Jean Paul, Cabaco, Chema, Diedhou, Fajr. Allenatore: José Bordalás.

ARBITRO: Taylor (ENG).

AMMONITO: Suarez