Come vedere Inter-Sassuolo in streaming e in diretta tv

Iscriviti
duncan joao cancelo sassuolo-inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inter-Sassuolo, 37ª giornata di Serie A 2017/2018: fischio d’inizio sabato 12 maggio alle ore 20,45. Ecco tutte le info per seguire il match in diretta tv o in streaming

Allo stadio Meazza di Milano va in scena Inter-Sassuolo, partita valida per il 37° turno del campionato di Serie A 2017/2018. La squadra di Spalletti (quinta a 69 punti) cerca la vittoria per alimentare l’obiettivo del piazzamento in Champions League (in vista uno scontro diretto decisivo con la Lazio all’ultima giornata). Il Sassuolo (40), con la salvezza raggiunta aritmeticamente nell’ultimo turno, arriva a San Siro senza obiettivi particolari. Nella gara d’andata, giocata il 23 dicembre a Reggio Emilia, i neroverdi ebbero la meglio sui milanesi per 1-0 (rete di Falcinelli).

La partita in programma sabato 12 maggio 2018 alle ore 20,45 potrà essere seguita sia sul digitale terrestre che sul satellite e sarà trasmessa da Mediaset Premium sul canale Premium Sport, e da Sky sui canali Sky Sport Mix, Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Sky Calcio 1. Per gli abbonati delle due emittenti sarà possibile seguire la partita anche in streaming gratis attraverso le piattaforme Premium Play e Sky Go, da PC, smartphone e tablet (applicazioni disponibili per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile). La cronaca in diretta di Inter-Sassuolo potrà essere seguita anche in radio sulle frequenze di Rai Radio 1. Inoltre, gli aggiornamenti della partita saranno disponibili su Calcio News 24 con la diretta live con ampio pre-partita e approfondimenti prima, durante e dopo la gara. (SEGUI LA DIRETTA LIVE DI INTER-SASSUOLO).

Inter-Sassuolo: probabili formazioni

Qui Inter: Spalletti può tornare a contare su D’Ambrosio e Vecino, entrambi rientranti dalla squalifica. Miranda, dopo la contrattura subita contro l’Udinese, resta in dubbio: Ranocchia si tiene pronto. Sulla trequarti si va verso la conferma del tridente Candreva-Rafinha-Perisic alle spalle di Icardi. Sassuolo: Iachini deve fare i conti con diversi problemi in difesa: assenti Peluso (squalifica), Dell’Orco e Goldaniga (infortunati), la linea a 3 dovrebbe essere formata da Lemos, Acerbi e Letschert. A centrocampo, Sensi è favorito su Magnanelli, così come Duncan su Mazzitelli. Sulla sinistra, probabile spazio a Rogerio, mentre in attacco ci saranno Berardi e Politano.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Lemos, Acerbi, Letschert; Adjapong, Missiroli, Sensi, Duncan, Rogerio; Berardi, Politano.

Inter-Sassuolo, curiosità e statistiche

  • Sono 9 i precedenti tra Inter e Sassuolo: 4 le vittorie nerazzurre, 5 quelle emiliane, nessun pareggio.
  • L’Inter ha avuto la meglio sui neroverdi per due volte col risultato di 7-0: la prima a Reggio Emilia (22 settembre 2013), la seconda a San Siro nella stagione successiva (14 settembre 2014), data dell’ultimo successo casalingo nerazzurro sugli emiliani.
  • Nelle ultime 5 partite di campionato, Inter e Sassuolo hanno raccolto 10 punti (3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta per entrambi).
  • Medie reti a confronto: nerazzurri con 62 reti segnate e 26 subite (quarto miglior attacco e seconda miglior difesa); Sassuolo con 27 reti fatte 57 subito (peggior attacco del campionato).

Inter-Sassuolo, l’arbitro della partita

Inter-Sassuolo sarà diretta dall’arbitro Rosario Abisso di Palermo. Gli assistenti saranno Del Giovane e Prenna. La Penna designato quarto uomo. Al Var, Di Bello e Crispo (assistente).

Dopo avervi fornito le info utili su come vedere Inter-Sassuolo in streaming e in diretta tv l’appuntamento è per sabato 12 maggio 2018 su Calcionews24.com per la diretta della partita.