Inter Torino 3-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Siro, la 32ª giornata di Serie A 2019/20 tra Inter e Torino: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Dopo i brividi vissuti nel primo tempo, l’Inter riesce a ribaltare il match grazie ad una grande seconda frazione: Ashley Young, Godin e Lautaro Martinez cancellano la papera iniziale di Handanovic

Registrati su Super6 e gioca ora gratis


Sintesi Inter Torino 3-1 MOVIOLA

86′ Chance per Gagliardini –  Cross velenoso di Eriksen, che genera un flipper nel quale Gagliardini cerca la deviazione vincente per ben due volte, trovando sempre l’opposizione di Sirigu

75′ Clamoroso errore di Sirigu – Nel tentativo di rinviare la palla il portiere granata centra Lautaro Martinez che per pochissimo non segna la doppietta personale con un rimpallo

74′ Candreva vicino al gol – Sánchez fa filtrare molto bene per Candreva, che chiude troppo il destro da pochi passi e spreca una colossale occasione

65′ Traversa di Belotti – Grande torsione del capitano granata, che trova la traversa con un colpo di testa imperioso

60′ GOL DELL’INTER – Sanchez porta palla, scarica per Lautaro Martinez che al limite dell’area fa partire un tiro che trova la deviazione di Bremer e beffa Sirigu

54′ Verdi vicino al gol – Belotti vince un rimpallo nella lunetta dell’area e fa filtrare involontariamente per Verdi, che prova a scavalcare Handanovic in uscita con un pallonetto. Riesce a cavarsela lo sloveno, che s’allunga e rimpalla la conclusione.

51′ GOL DELL’INTER – Scucchiata di Ashley Young sponda di Sanchez e colpo di testa vincente di Godin che porta in vantaggio i nerazzurri

48′ GOL DELL’INTER – Cross di Brozovic, sponda di Lautaro e battuta vincente di Ashley Young a due passi dalla porta

45′ Tiro di Young – L’inglese apre il piattone dai venticinque metri: pallone che sfuma a lato non di molto

39′ Ansaldi pericoloso – Discesa sulla sinistra di Ansaldi e tiro sul primo palo dell’ex Genoa che Handanovic blocca

32′ Lautaro vicino al pareggio – Grande occasione per l’argentino, che calcia indisturbato da una posizione un po’ defilata, all’interno dell’area: radente che viene respinto in tuffo da Sirigu

25′ Tiro di De Vrij – La punizione di Sanchez finisce sui piedi di De Vrij che si coordina per la volée, ma mastica il destro, calciando sul piede d’appoggio.

17′ GOL DEL TORO – Clamorosa papera di Handanovic, che s’avventa con sicurezza sul cross prevedibile di Verdi salvo poi lasciarsi sfuggire il pallone dalle mani, e per il ‘Gallo’ è un gioco da ragazzi infilare il tap-in.

15′ Colpo di testa di Godin – Sánchez viene abbattuto da Izzo, Massa concede il vantaggio, che si consuma sul traversone di Young girato verso la porta dal colpo di testa di Godín, che non inquadra lo specchio.

6′ Chance per Lautaro – Lautaro Martinez non trova la porta con un tiro dentro l’area di rigore sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Sanchez.

1′ Tiro di Lautaro – Godín fa filtrare per Sánchez, che imbecca bene in profondità Lautaro. Destro secco da posizione defilata del ‘Toro’, Izzo s’immola e riesce ad opporsi

Fischio d’inizio – Si gioca


Migliore in campo: Sanchez PAGELLE


Inter Torino 3-1: risultato e tabellino

RETE: 17′ Belotti 47′ Ashley Young, 52′ Godin, 61′ Lautaro Martinez

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Godin (76′ Skriniar), De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio (71′ Candreva), Brozovic, Gagliardini, Young (71′ Biraghi); Borja Valero; Sanchez, Lautaro (84′ Eriksen). A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé. Allenatore: Antonio Conte.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Bremer; De Silvestri (63′ Singo), Meité (63′ Lukic), Rincon, Ansaldi (63′ Berenguer), Aina; Verdi (76′ Millico), Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Lyanco, Greco, Edera, Berenguer, Ghazoini, Djidji, Adopo. Allenatore: Moreno Longo.

ARBITRO: Massa

AMMONITI: Godin, Ola Aina, Meite, De Silvestri, Brozovic, Sanchez, D’Ambrosio