Zanetti, Interwall imbrattato: «La storia non si macchia mai»

zanetti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Inaugurato solo tre giorni fa, l’Interwall di via Borsieri a Milano è stato imbrattato da vandali ed è arrivato il commento del vice-presidente nerazzurro Javier Zanetti

Interwall, il bellissimo murales inaugurato tre giorni fa all’Isola in via Borsieri a Milano è stato imbrattato a soli tre giorni dalla sua inaugurazione. L’opera, fatta per i 110 anni di storia dell’Inter, ha suscitato grandi polemiche e probabilmente è stato rovinato da qualche fanatico di fede Milan. Javier Zanetti, leggenda del Biscione, ha commentato la vicenda.

Ecco le parole del vice-presidente nerazzurro ai microfoni di Premium Sport: «Rimane una bellissima opera: è stato un atto vandalico che non sono dei tifosi di calcio. Resta un bellissimo murales, dentro c’è il DNA dell’Inter che è ciò che conta. La storia non si macchia mai».