Jesus a ruota libera: «Ci manca un rigore. Juventus non favorita»

jorge jesus sporting
© foto www.imagephotoagency.it

Jorge Jesus commenta Juventus-Sporting e se la prende con l’arbitro, reo di non aver assegnato un rigore ai suoi: le ultime notizie e le dichiarazioni dalla Champions League

La Juventus ha battuto lo Sporting e la partita, più che per le giocate, sarà ricordata per il nervosismo di Massimiliano Allegri, soprattutto in conferenza stampa. Dall’altra parte c’era Jorge Jesus, anche lui visibilmente arrabbiato ma per altri motivi. Il suo Sporting non ha deluso le attese, ha giocato bene ed è stato pure un po’ fortunato. Ma, nell’ottica dell’allenatore portoghese, non è stato aiutato dall’arbitro, anzi, tutt’altro.

«C’è rammarico da parte nostra, siamo stati penalizzati. Dispiace per l’errore di Doumbia, ma c’è una rigore per noi per fallo di Cuadrado che l’arbitro non ha visto» ha dichiarato il lusitano. Jorge Jesus ha anche sottolineato come la Juventus non abbia brillato: «La Juve era in difficoltà, mi spiace non aver preso punti. Stiamo dimostrando sul campo che il Barcellona e bianconeri non sono le favorite».