Connettiti con noi

Champions League

Jorginho: «City squadra migliore al mondo. Rivedo tutti i momenti difficili»

Pubblicato

su

jorginho chelsea champions league

Jorginho si appresta a giocare la finale di Champions League con la maglia del Chelsea: ecco le dichiarazioni dell’ex centrocampista del Napoli

Jorginho si appresta a giocare la finale di Champions League con la maglia del Chelsea contro il Manchester City. Le sue parole a Sky Sport.

FINALE«Incredibile. Più vicino siamo e più si sente la tensione, credo sia una bella cosa così crei motivazione e forza dentro di te. Non è stata una stagione semplice, credo che siamo qui perché ce lo siamo meritati, abbiamo lavorato tanto e ci abbiamo sempre creduto con questi ragazzi che lavorano veramente tanto. City? Secondo me può essere meglio conoscerli bene perché hai modo di studiarli. Sarà una gara davvero difficile contro la squadra migliore al mondo. Mi immagino una gara difficile con tanta corsa, chi la guarderà proverà piacere, due squadre che cercheranno di giocare a calcio».

GLI INIZI «Mi capita di pensarci molto spesso, specialmente quando arrivano queste sorprese del calcio, penso a tutto quello che ho passato, da dove vengo, alla mia città, alla mia famiglia. Come un film che ti viene in testa. Il ricordo che fa più male? Quando volevo mollare il calcio a 17 anni, mia mamma e mio papà non me l’hanno lasciato fare e sono orgoglioso di questo».