Juve, spunta una clamorosa indiscrezione: Marotta ha contattato Sampaoli!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juve, nella passata stagione, ha sondato anche Jorge Sampaoli per un ipotetico post-Allegri. Ma alla fine la volontà del tecnico livornese di restare in bianconero ha preso il sopravvento

L’indiscrezione è clamorosa e probabilmente non sarà mai confermata ufficialmente dai vertici dirigenziali. Ma la Juve, nella passata stagione, ha contattato Jorge Sampaoli. Il commissario tecnico dell’Argentina, l’anno scorso alla guida del Siviglia, ebbe un timidissimo approccio con Beppe Marotta. L’amministratore delegato bianconero infatti aveva individuato nel tecnico degli andalusi, affrontati due volte in Champions League, l’uomo giusto per il post-Allegri, dato che il tecnico livornese sembrava dovesse cambiare aria a fine stagione. Poi però la Juve e l’allenatore hanno preso la decisione di proseguire un rapporto solido, costruito in tre lunghe annate ricche di soddisfazioni sia in Italia che in Europa.

Sampaoli faceva parte di un lotto di nomi che intrigavano la Juve, che si stava cautelando in attesa di sapere cosa avrebbe deciso di fare Allegri. In questa lista figuravano anche i profili di Paulo Sousa, Di Francesco, Simeone e Spalletti. Sampaoli è sempre piaciuto sia a Marotta che a Paratici per la grande organizzazione che ha sempre saputo dare alle sue squadre. Ma il tecnico aveva un solo desiderio in testa: allenare l’Argentina. Volontà talmente importante da spingerlo a rifiutare di approfondire la trattativa con la Juve. Offerta declinata, con buona pace della Vecchia Signora, contenta di aver trattenuto Allegri, l’uomo degli ultimi tre scudetti pronto ad inseguire il sogno Champions League.