Juve Inter a porte aperte il 9 marzo: ecco cosa manca per il via libera

Iscriviti
Juventus Inter
© foto www.imagephotoagency.it

La Lega ha inoltrato la proposta per il recupero delle gare della 26ª giornata della Serie A: le ultime su Juve Inter

Juventus-Inter a porte aperte il 9 marzo anziché a maggio. Questa l’ipotesi promossa dalla Lega Serie A ai club dopo l’incontro nel Consiglio di Lega di oggi.

l decreto ministeriale, infatti, che ha imposto il divieto di trasferta per i tifosi residenti in Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna scadrebbe proprio domenica 8 marzo. La soluzione della Lega consentirebbe dunque ai tifosi nerazzurri di seguire la squadra a Torino.

Manca l’ok da parte delle società, chiamate ai voti per decidere le sorti dei match rinviati. Si registra intanto il disaccordo dell’Inter verso le modifiche di calendario avanzate dalla Lega, vista l’incertezza in merito alla data del recupero dell’incrocio con la Sampdoria.