Buffon, mistero in Juve-Verona: cosa ha nascosto nei calzettoni? – VIDEO

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Che cosa ha nascosto Gigi Buffon nei calzettoni al momento della sostituzione? Il portiere della Juventus tira fuori un oggetto e lo dà a Claudio Marchisio

L’addio di Gianluigi Buffon alla Juventus è stato carico di emozioni. Per mezz’ora il portiere juventino ha salutato tutto lo stadio all’uscita dal campo nella ripresa della sfida col Verona. La sua sostituzione ha portato con sé un piccolo mistero, riguardo una cosa che il numero uno aveva nascosto nei calzettoni. Le telecamere lo hanno pizzicato mentre, uscendo dal campo, il portiere bianconero si toglieva qualcosa dal calzino destro, probabilmente nascosto tra il calzettone e il parastinco. Poco dopo, Buffon ha consegnato l’oggetto a Claudio Marchisio dopo un caloroso abbraccio.

Il mistero su cosa sia l’oggetto è presto risolto: si tratta di una fascia da capitano. Ma si tratta di una fascia speciale? Probabilmente no, era soltanto una fascia di riserva da destinare a Marchisio, oggi vice capitano. L’unica differenza è il colore: indosso il portiere ne aveva una bianca, nascosta ne aveva una blu. Buffon ha quindi voluto uscire dal campo con la propria fascia al braccio, in pratica è uscito da capitano della Juventus. Non si sa se il gesto del carrarese sia voluto o meno, ma rimane un piccolo mistero sul perché avesse una seconda fascia nei calzettoni.