Marchisio saluta Buffon: «Il tuo amore per la Juventus è un esempio» – FOTO

Iscriviti
ronaldo buffon marchisio juventus-real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Per Marchisio Buffon rimane un esempio: da chioccia ai primi anni con la Juventus a compagno di molte vittorie. Lo ha scritto in una lettera su Facebook

Gianluigi Buffon saluterà la Juventus tra poche ore, dopo la gara col Verona. In attesa di capire se giocherà ancora in altre squadre, il portiere bianconero dirà addio al suo pubblico dopo diciassette anni a Torino. Potrebbe essere vicino all’addio anche Claudio Marchisio, ma per ora sono solo voci. Lo stesso Marchisio ha preferito concentrarsi su Buffon in un post su Facebook, in cui ha lodato il portiere non solo dal punto di vista tecnico, ma soprattutto da quello umano. Nella sua lettera il Principino inizia parlando dei primi tempi alla Juventus, quando ancora Buffon faceva da chioccia assieme a Camoranesi o Del Piero o Nedved: «Seguendovi ogni giorno ho capito il calciatore che avrei voluto essere e i valori che mi avrebbero contraddistinto come uomo».

«Ognuno di noi nella vita incontra delle persone da cui riceve molto di più di quanto possa mai restituire loro, tu per me sei una di quelle. Le tue parole hanno sempre colto nel segno, ma spesso bastava anche solo un tuo sguardo. Lo stesso sguardo che oggi per l’ultima volta incrocerò negli spogliatoi» continua Marchisio, che rivela anche di aver visto più e più volte la conferenza stampa di addio del portiere. Sempre il centrocampista chiude con un’altra frase da far luccicare gli occhi: «Il modo in cui hai amato la nostra maglia rimarrà fonte di ispirazioni per intere generazioni». Adesso parlerà il campo, Juventus-Verona sarà l’ultima di Buffon da giocatore della Juventus e, forse, l’ultima partita in carriera.