Juventus, c’è l’idea Beck per la fascia

© foto www.imagephotoagency.it

A soli 15 giorni dalla riapertura del calciomercato, è tempo per Marotta di pensare ai rinforzi. Questa Juve ha dimostrato di saper sopperire alle difficoltà  degli infortuni con i primavera, ma è chiaro che una squadra che vuole lottare per il titolo non può puntare al 100% su ragazzi di 18 anni, molto promettenti (vedi Sorensen), ma inesperti. La difesa è il primo reparto da potenziare, i terzini non sono da grande squadra, quindi si cercherà  di intervenire con giocatori, magari non ancora conosciuti al grande pubblico, ma di valore. Andreas Beck dell’Hoffenheim è l’obiettivo numero 1 per Marotta. Nonostante la sua giovane età , solo 23 anni, è già  capitano della sua squadra e nel giro della nazionale tedesca, a dimostrazione della personalità  del ragazzo. In ogni modo sarà  un mercato senza troppi soldi, ma con tante idee. Probabilmente la formula del prestito sarà  ancora una volta molto utilizzata. Il grande colpo arriverà  probabilmente a giugno con la qualificazione alla Champions in tasca, e in quel caso il sogno resta Dzeko, con Pazzini che rappresenta un’alternativa di qualità , ma che permetterebbe di risparmiare molti soldi utilizzabili per un altro big.

Fonte | di Matteo Caronni per QSVS