Juventus, Marotta su Allegri: «Futuro? Vedremo, i risultati parlano da soli»

Iscriviti
juventus
© foto www.imagephotoagency.it

L’ad della Juve, Giuseppe Marotta, ha parlato di Massimiliano Allegri e del suo futuro in bianconero: ecco le sue parole prima di Roma-Juventus

La Juventus è vicina a festeggiare il suo settimo scudetto consecutivo. Poco prima della gara in corso tra i bianconeri e la Roma all’Olimpico, l’ad della Juventus, Giuseppe Marotta, ha dichiarato: «Scudetto? E’ il più difficile, la pratica va chiusa qui. Il più sentito è stato il primo con Conte. Allegri? Non abbiamo pensato al futuro perchè abbiamo avuto due appunta,menti importanti, vedremo, ci siederemo al tavolo. Non vedo criticità, ci sono risultati straordinari e parlano da soli» le parole del dirigente a Premium Sport.

Marotta ha poi proseguito sui singoli: «Scegliere tra Higuain e Dybala? La Juve non è abituata a vendere, e oggi non c’è questo presupposto. Quando una rosa si è dimostrata vincente, ci sono poche possibilità di migliorarla. Tenere l’ossatura di una squadra è positivo, consolidarla è qualcosa in più. Ci muoveremo in base alle disponibilità tecniche presenti sul mercato».