Khedira guida la Juventus: «Dobbiamo lavorare sulla concentrazione»

khedira
© foto www.imagephotoagency.it

Reduce dalla sconfitta contro la Lazio, la Juventus è attesa mercoledì dalla sfida contro lo Sporting Lisbona in Champions League: ecco il punto della situazione in casa bianconera di Sami Khedira

«Non è stato semplice restare ai box alcune settimane, ma adesso sto bene», l’esordio di Sami Khedira ai microfoni di Sky Sport. Il centrocampista della Juventus è reduce da un problema fisico, ma è pronto per tornare a disposizione di Massimiliano Allegri. Successivamente il tedesco è tornato sul ko contro la Lazio: «Abbiamo rivisto la partita contro la Lazio, il secondo tempo non è stato all’altezza del primo soprattutto dal punto di vista difensivo. Dobbiamo migliorare sulla concentrazione: non è positivo essere stati recuperati sia contro l’Atalanta che contro la Lazio. Se sei avanti nel punteggio, non devi mollare ma cercare altri gol. Se subiamo troppe reti non è questione di modulo, ma di come ci muoviamo e di come stiamo vicini in campo».

Khedira ha poi parlato delle rivali per il titolo e della sfida di mercoledì contro lo Sporting Lisbona in Champions League: «Napoli e Inter sono in ottima forma: hanno due ottimi allenatori e stanno portando a casa grandi prestazioni. Non è bello essere a cinque punti dal Napoli, ma il campionato è lungo: i risultati degli ultimi anni dicono che tra le pretendenti allo scudetto c’è anche la Juventus. Sporting Lisbona? Ha dimostrato di non essere un avversario facile: dovremo approcciare la partita con pazienza, le prossime partite saranno fondamentali per il passaggio del turno».