Connettiti con noi

Champions League

Kantè racconta: «In finale di Champions, 9 anni fa facevo la riserva in Ligue 2»

Pubblicato

su

Kanté

N’Golo Kante racconta la sua carriera alla vigilia della finale di Champions League contro il Manchester City: le sue dichiarazioni

N’Golo Kante racconta la sua carriera fino alla finale di Champions League: le dichiarazioni al sito della UEFA.

CARRIERA «Nove anni fa, quando giocavo per le riserve a Boulogne e ho fatto il mio debutto professionale in Ligue 2, avevo molta fame e molte speranze nel calcio. Non sapevo fino a dove potevo arrivare, volevo solo diventare professionista, fare del mio meglio. Sinceramente essere arrivato dove sono oggi con il Chelsea e avere la fortuna di giocare una finale di Champions League, tenendo presente tutto quello che è successo nel frattempo, è incredibile».

MODELLI – «Non ero per forza il miglior calciatore delle squadre dove sono stato e crescendo ho iniziato a guardare video di grandi calciatori come Maradona, Ronaldo e Ronaldinho. Spesso con i miei amici ho cercato di imitarli, di segnare come loro, però ero meno dotato di loro. Per me sono stati fonte d’ispirazione Makélélé e Lassana Diarra»