La Juve si muove sul mercato: a Basilea per Oberlin

Iscriviti
agnelli marotta paratici juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Gli uomini di mercato della Juve si muovono per il camerunense Oberlin del Basilea, primi contatti con l’agente

3 gol in Champions League, 2 in campionato svizzero e 1 nella coppa di Svizzera. Dimitri Oberlin non fa più notizia,  già sei i goal trovati in stagione dal centravanti camerunense naturalizzato svizzero, attualmente in prestito al Basilea ma di proprietà del Salisburgo.
Asta europea in vista per il talento camerunense con la Juve in prima fila che avrebbe iniziato già ad avviare i primi contatti con la dirigenza elvetica.

La Juventus però non vuole ripetere un errore del recente passato: i bianconeri, infatti,  avevano messo nel mirino un profilo che però, complice un grave infortunio, non è ancora riuscito ad esprimere il suo potenziale con lo Schalke 04Breel Embolo. Classe ’97 come Oberlin, anche lui camerunense con passaporto svizzero, approdato in Bundesliga per circa 25 milioni. Investimento, sinora, sfortunato.

Il Basilea si sta godendo la crescita e l’esplosione di un talento cristallino. E la Juventus, solita a monitorare gli impegni svizzeri per analizzare la crescita di Francesco Margiotta con il Losanna, con occhio clinico continuerà a seguire Oberlin.