La metamorfosi di Dani Alves: da juventino a tifoso di Insigne – FOTO

Iscriviti
dani alves atalanta-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Dani Alves torna a far parlare di sè, stavolta per aver elogiato il gol a giro di Insigne contro lo Shakhtar Donetsk. Ma non era juventino?!

Tra Juventus e Napoli non corre buon sangue, complici le schermaglie dialettiche e la lotta per lo Scudetto che stanno contraddistinguendo questo campionato. Filosofie societarie opposte che, però, tendono a confluire verso un obiettivo comune, ovvero il trono del campionato. Stavolta, però, non c’entra il tricolore nè tantomeno le due compagini in questione, bensì Dani Alves, sempre più re dei social network.

La UEFA, attraverso il suo sito internet così come la stessa pagina Twitter, ha indetto il sondaggio per il gol più bello della settimana in questo turno di Champions League. In lizza ci sono Lorenzo Insigne, Antoine Griezmann, Dani Alves, Son e Luka Modric. Lo stesso terzino brasiliano in forza al Paris Saint Germain, nonchè ex calciatore della Juventus, ha espresso la sua preferenza: «Insigne, per me». Un tweet che non lascerà, di certo, indifferenti i suoi vecchi tifosi. Che sia l’ennesimo atto per chiudere con il suo passato in bianconero? Magari sì. Nel frattempo il social media manager del Napoli ha risposto così al campione sudamericano: «Grazie Dani Alves. D’accordissimo con te».