Connettiti con noi

Milan News

LeBron attacca Ibrahimovic: «Parla senza sapere niente»

Pubblicato

su

LeBron James

LeBron James risponde alle critiche rivolte nei suoi confronti da Zlatan Ibrahimovic

Nei giorni scorsi, nel corso di una intervista per Discovery+, Zlatan Ibrahimovic aveva puntato il dito contro LeBron James dichiarando: «Lui è un fenomeno, ma non mi piace quando le persone che raggiungono un certo status fanno politica». E la stella della NBA non si è fatto pregare e in conferenza stampa, al termine della partita che i Lakers hanno vinto contro Portland, ha risposto per le rime all’attaccante del Milan.

RISPOSTA«Divertente che queste parole vengano da lui, perché nel 2018 in Svezia ha fatto le stesse cose. Non era stato lui, quando era tornato in patria, a dire che sentiva un certo tipo di razzismo in campo solo perché il suo cognome era diverso da quello degli altri? Era lui, giusto?». 

POLITICA – «Sono la persona sbagliata da criticare perché parla di politica senza saperne niente. Mi preparo prima di parlare, i miei commenti arrivano da una mente molto educata. Non c’è modo che io stia zitto, che mi limiti allo sport: capisco quanto sia potente la mia voce, quanto usando la mia piattaforma possa aiutare a combattere le ingiustizie, quelle che vedo nella mia comunità. Ho i 300 ragazzi della mia scuola di Akron a cui pensare, che vedono ingiustizie ogni giorno. Hanno bisogno di una voce, e io voglio essere la loro voce». 

Advertisement