Lecce Cagliari 2-2: cronaca e tabellino del match

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Via del Mare, la 13ª giornata di Serie A 2019/20 tra Lecce e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo Stadio “Via del Mare”, Lecce e Cagliari danno vita a una partita incredibile, terminata col punteggio di 2-2. Le reti portano la firma di Joao Pedro, Nainggolan, Lapadula e Calderoni.


Sintesi Lecce Cagliari MOVIOLA 

7′ Colpo di testa di La Mantia – Ci prova l’attaccante del Lecce con un’incornata. Il suo tentativo è sporcato il calcio d’angolo.

19′ Tiro di Nainggolan – Ci prova il centrocampista da lontanissimo: conclusione di destro non troppo lontana dal palo di Gabriel.

25′ Colpo di testa di Lapadula – Buon cross di Petriccione e avvitata dell’attaccante: Olsen controlla la sfera uscire.

28′ Rigore per il Cagliari – La Mantia impatta con le mani un cross di Cacciatore. L’arbitro assegna la massima punizione dopo un consulto con la Var.

29′ Gol di Joao Pedro – Il brasiliano spiazza Gabriel dal dischetto.

35′ Parata di Olsen – La Mantia calcia, il tiro è deviato. Olsen, preso in controtempo, compie un miracolo ed evita il pari.

52′ Parata di Olsen – Altro intervento super dello svedese che nega il gol a Lapadula, che ci aveva provato da posizione ravvicinata col sinistro.

55′ Tiro di Nandez – L’argentino vicino al raddoppio: destro incrociato che accarezza il palo.

67′ Gol di Nainggolan – Errore difensivo del Lecce, che lascia il pallone al limite dell’area. Accorre il belga e col destro non lascia scampo a Gabriel.

75′ Tiro di Rog – L’ex Napoli vicino alla terza rete: diagonale che termina di pochissimo a lato.

78′ Occasione per La Mantia – Buon cross dalla destra su cui si avventa il giocatore del Lecce, che devia ma non inquadra lo specchio della porta da pochi passi.

81′ Rigore per il Lecce – Cacciatore prende il posto di Olsen e “para” un pallone destinato alla rete di La Mantia. Nessun dubbio per l’arbitro: rigore e rosso.

82′ Gol di Lapadula – Siluro dell’attaccante che riapre la partita.

83′ Espulsi Olsen e Lapadula – Diverbio tra i due dopo il calcio di rigore realizzato, col portiere che colpisce l’attaccante. L’arbitro Mariani allontana entrambi dal campo.

91′ Gol di Calderoni – Pareggio del Lecce grazie al proprio terzino, assistito da Tachtsidis. Il suo sinistro è imprendibile per Rafael.


Migliore in campo: Nainggolan, Calderoni PAGELLE


Lecce Cagliari 2-2: risultato e tabellino

Reti: 29′ Joao Pedro, 67′ Nainggolan, 91′ Calderoni.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel, Rispoli (87′ Dubickas), Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov (69′ Farias); La Mantia, Lapadula. A disposizione: Vigorito, Bleve, Riccardi, Vera, Benzar, Meccariello, Gallo, Lo Faso, Dell’Orco, Imbula. Allenatore: Liverani.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini, Rog (87′ Mattiello); Nainggolan (87′ Rafael); Joao Pedro, Simeone (76′ Ionita). A disposizione: Rafael, Aresti, Pinna, Cerri, Oliva, Faragò, Deiola, Castro, Walukiewicz. Allenatore: Maran.

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Ammoniti: Lykogiannis, Rog, Farias.

Espulsi: Olsen, Lapadula.