Lega Pro, Macalli: “Certi personaggi sono da licenziare”

© foto www.imagephotoagency.it

Mario Macalli, presidente della Lega Pro, è intervenuto a sostenere l’importanza dell’ex Serie C, in occasione della presentazione del pallone ufficiale del campionato: “Il prossimo sarà  un campionato bellissimo – ha detto Macalli – la Lega Pro è una componente importante del calcio italiano, che sta cercando regole ancora più precise per diventare sempre più importante. Il 4 settembre saranno 77 squadre al via, dalle mie parti il 77 è il numero delle gambe delle donne, speriamo siano delle belle gambe. Mi confronterò sempre 24 ore al giorno con i presidenti dei club, ma non con quei personaggi che arrecano danno ai presidenti e che fanno il calcio sulla carta. Questi personaggi sono da licenziare”.

Fonte: repubblica.it