Ligue 1, 15enne tifoso del Lione denunciato per un selfie coi giocatori

roma - lione
© foto www.imagephotoagency.it

Un giovanissimo tifoso del Lione è stato denunciato dal club di Ligue 1 per un selfie in campo coi suoi beniamini

Un 15enne tifoso del Lione è stato citato in giudizio dal club del suo cuore. Motivo? Un selfie coi suoi beniamini in campo in occasione della vittoria della squadra sul Dijon per 4-2 avvenuta domenica 19 febbraio (26ª giornata di Ligue 1). Il giovanissimo appassionato era entrato in campo durante la gara fotografandosi assieme ai giocatori Lacazette e Depay. Ora dovrà presentarsi in tribunale per aver infranto le regole di sicurezza del ‘Parc Olympique Lyonnais’: non si può infatti accedere al campo di gioco quando è in corso un evento. Il ragazzino si è giustificato dicendo: «Ero talmente felice che non ci ho pensato».