Connettiti con noi

Chievo Verona News

Luciano: «Chievo? Per sempre casa mia»

Pubblicato

su

infortunio izco

L’ex giocatore del Chievo Verona Luciano ha parlato della sua vecchia squadra e dell’attuale momento del club clivense

In occasione di un match amichevole tra le leggende gialloblù, l’ex giocatore del Chievo Verona Luciano è tornato in Italia e ha rilasciato un’interessante intervista in cui si è parlato del suo amore per la vecchia squadra e dell’attuale momento dei clivensi. Queste le sue parole: «Essere a Verona è come essere a casa, il Chievo resta qualcosa di speciale. Per tutto quello che ho ricevuto, per tutto quello che spero di aver dato».
LUCIANO, LE DICHIARAZIONI – L’ex centrocampista ha poi proseguito nell’intervista concessa a L’Arena: «Martedì ho visto il presidente Campedelli, è davvero in forma. Gli ho detto di guardarmi con’attenzione lunedì, magari gioco bene e mi fa un anno di contratto». Sull’attuale Chievo di mister Maran: «Sta facendo qualcosa di eccezionale. Mi piace come si esprime la squadra, mi piace Maran come allenatore. Bravissimo, anche se non è una sorpresa dopo quel che ha fatto vedere al Catania». Sulla tragedia Chapecoense: «Hanno iniziato dal nulla e fatto qualcosa di grande. Vederli giocare era un piacere. Non ha pianto tutto il Brasile per questa tragedia ha pianto tutto il mondo». Momento più bello in carriera: «Il primo campionato di Serie A, dall’inizio alla fine. Ricordo ancora quel che si diceva del Chievo. Per tutti eravamo solo di passaggio. Invece diventammo quelli della Favola ora magnifica realtà».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.