Connettiti con noi

Europei

Malore Eriksen, la UEFA alla Danimarca: «Mai minacciata la sconfitta a tavolino»

Pubblicato

su

La UEFA ha risposto alle accuse dei calciatori della Danimarca in merito al match contro la Finlandia: il comunicato ufficiale

La UEFA ha risposto alla Danimarca in merito alle accuse dei calciatori di essere stati messi in una posizione scomoda, dopo il malore che ha colpito Christian Eriksen. Nessuna minaccia di una possibile sconfitta a tavolino contro la Finlandia, come sostenuto dalla Federazione europea.

«La UEFA è certa di aver trattato la questione con il massimo rispetto per la situazione delicata e per i giocatori. Si è deciso di riprendere la partita solo dopo che le due squadre hanno chiesto di terminare la gara nella serata stessa. La necessità dei giocatori di 48 ore di riposo tra le partite ha eliminato altre opzioni. Possiamo negare categoricamente che qualsiasi squadra sia stata minacciata di una sconfitta a tavolino».