Mihajlovic in panchina: il retroscena sulla promessa fatta ai giocatori

Mihajlovic in panchina: il retroscena sulla promessa fatta ai giocatori
© foto www.imagephotoagency.it

La presenza di Sinisa Mihajlovic in panchina per Verona-Bologna ha sorpreso e rallegrato tutti: spunta un retroscena raccontato dalla Gazzetta

«Vi avevo promesso che sarei stato con voi. E sono qui. Per qualcuno sono stato un pazzo a uscire dall’ospedale. Ma io volevo esserci. Io dovevo esserci». Queste le parole pronunciate da Sinisa Mihajlovic ai giocatori del Bologna poco prima che lasciassero l’albergo direzione Bentegodi.

A raccontare il retroscena è la Gazzetta dello Sport che fornisce ulteriori dettagli sulla convalescenza passata in ospedale. La Rosea spiega che secondo i medici i valori sconsigliavano ogni rischio. Allora lui ha prima insistito, poi pianto di rabbia, quindi ha guardato i medici negli occhi e ha detto: «I valori saliranno, lo so, tornate tra due giorni». Aveva ragione.