Milan China: Marcus Kam futuro CEO. Il comunicato

© foto www.imagephotoagency.it

Novità importanti sul futuro del club rossonero. Primo congresso in Cina per Milan China: ecco di cosa si tratta. Le ultimissime

Giornata importante per il Milan. Una delegazione del club rossonero si è recata in Cina per la nascita di Milan China, una nuova società che avrà il compito di attirare investimenti in Asia. Il club rossonero ha ufficializzato lo ‘staff’ della neonata cinese: sarà Marcus Kam il futuro CEO, una sorta di alter ego di Marco Fassone. Presente anche Franco Baresi, Brand Ambassador, e altre vecchie glorie milaniste. Questo il comunicato del Milan: «Si è tenuto oggi a Shanghai il AC Milan China Resources Sharing Seminar, il primo seminario organizzato per presentare a potenziali sponsor e ad agenzie del settore le opportunità legate a una collaborazione con il Club rossonero».

«Alla presenza dell’ Executive Director David Han Li, del Chief Commercial Officer Lorenzo Giorgetti, del futuro CEO di Milan China Marcus Kam, del Brand Ambassador Franco Baresi e della Gloria rossonera Daniele Massaro, sono stati illustrati gli obiettivi che si intendono raggiungere nel mercato asiatico sfruttando la possibilità di avere come referente un team localizzato in Cina. Prima e dopo l’evento, gli ospiti hanno avuto momenti di networking con lo staff AC Milan e potuto vedere da vicino le nostre Glorie e la Champions League».