Milik può lasciare Napoli: «Non escludo un prestito»

infortunio milik
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli potrebbe dare in prestito Milik a gennaio per permettergli un rientro migliore in campo: lo afferma anche lo stesso centravanti

Arkadiusz Milik è ai box e tornerà a fine inverno. Il Napoli, però, potrebbe darlo in prestito per fargli recuperare la forma migliore. Si è parlato del Chievo e il centravanti polacco vede di buon occhio un trasferimento a gennaio: «Non escludo un trasferimento a gennaio in un altro club, sarebbe un modo per recuperare più in fretta e arrivare prima al cento per cento della condizione. Per quanto concerne la Nazionale non ci sono problemi, sarò pronto per aiutare i miei compagni in Russia».

«Sono stato operato solamente tre settimane fa, il ginocchio è gonfio e a volte fa ancora male, però sento che sto meglio giorno dopo giorno. In queste situazioni l’aspetto mentale è fondamentale, le prime due settimane sono state difficili ma il peggio è passato – è quanto ha aggiunto Arek Milik ai microfoni di WP in Polonia -. Vorrei dire grazie a chi mi è stato vicino, è stato bello il San Paolo che urla il mio nome con sessantamila persone presenti».