Napoli sotto il segno di Mertens. Il belga punta Maradona

Napoli sotto il segno di Mertens. Il belga punta Maradona
© foto www.imagephotoagency.it

È un Napoli sotto il segno di Dries Mertens. Doppietta per battere la Sampdoria ed avvicinarsi a Maradona, distante solo tre marcature

Gol nel primo tempo, gol nel secondo tempo, e Sampdoria sconfitta. Napoli cinico e concreto quello visto ieri al San Paolo, capace di andare in vantaggio e poi soffrire quando c’era il dovere di farlo. Tutto sotto il segno di Dries Mertens.

Il centravanti belga, sottolinea La Gazzetta dello Sport, con la doppietta realizzata è salito a quota 112 reti in azzurro. Uno dei prossimi obiettivi personali non può essere che quello di andare a caccia di Diego Armando Maradona, che attualmente lo precede di sole tre lunghezze.