Il Napoli vuole Meret, l’agente smentisce: «Non mi hanno mai chiamato»

meret
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli cerca un portiere e Alex Meret sembra il profilo giusto: azzurri disposti ad inserire nella trattativa uno tra Zapata e Pavoletti

Le parole del procuratore del portiere del’Udinese – 14 giugno, ore 12.40

«Il Napoli ha offerto 17 milioni di euro all’Udinese per Meret? Il Napoli non mi ha mai chiamato». Con questa breve dichiarazione, rilasciata da Federico Pastorello a SportItalia, l’agente del portiere ha smentito il passaggio del suo assistito in azzurro. Pretattica o verità?

Meret per il dopo Reina – 13 giugno, ore 22.10

Il Napoli è alla ricerca di un portiere per sostituire Reina, la cui trattativa per il rinnovo è tutt’altro che vicina a concludersi. L’attenzione dei partenopei si è dirottata sul talento dell’Udinese e della Nazionale Under 19 Alex Meret. Il Napoli è arrivato a fare un’offerta di 17 milioni di euro ai friulani e De Laurentiis sarebbe anche disposto ad inserire nella trattativa un attaccante a scelta tra Zapata e Pavoletti. Per il momento l’Udinese non ha dato una vera risposta e il direttore sportivo Manuel Gerolim ha raccontato di aver in programma un incontro proprio con Meret e Scuffet per chiarire il futuro dei due calciatori. Il profilo interessa e non poco al Napoli di Maurizio Sarri. Il 20enne portiere è stato protagonista della storica promozione della Spal in serie A mantenendo la porta inviolata per 11 volte in 30 incontri disputati.

Sul fronte Reina intanto, oltre agli intoppi per la fase di rinnovo, è da registrare l’interesse del Milano per il giocatore. Lo spagnolo è considerato la spalla ideale per accompagnare Gigio Donnarumma in questo ulteriore anno di crescita. Avere alle spalle un portiere di caratura internazionale permetterebbe anche a Montella di avere una migliore gestione in campo europeo.