Esonero Lopetegui: Hierro nuovo ct della Spagna

hierro
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’incredibile esonero di Lopetegui come ct spagnolo, sarà il dt Hierro a guidare la Spagna in Russia – ore 14

Adesso è ufficiale il nome del nuovo ct della Spagna dopo l’esonero di Lopetegui. Sarà Fernando Hierro l’allenatore che guiderà la Nazionale delle Furie Rosse durante il Mondiale di Russia 2018. Hierro, già direttore sportivo della Roja, ha battuto la concorrenza del ct dell’Under 21 spagnola Albert Celades e sarà lui a debuttare ai Mondiali venerdì 15 giugno nel match contro il Portogallo. Quella di Hierro non sarà la prima esperienza in panchina in assoluto visto che ha già allenato il Real Oviedo nella Serie B spagnola, oltre ad esser stato assistente della prima squadra del Real Madrid ai tempi della gestione dI Carlo Ancelotti nel 2014-2015.

Esonero Lopetegui: il nuovo ct della Spagna sarà Hierro o Celades – ore 12.30

L’esonero di Julen Lopetegui è arrivato come un fulmine a ciel sereno. La Spagna, in ritiro a Krasnodar, ora è senza allenatore dopo che il presidente federale Rubiales ha optato per la punizione più severa per il comportamento di Lopetegui. Licenziamento in tronco. L’affronto da sopportare era enorme per non prendere una decisione simile. Meno di una settimana fa Rubiales aveva rinnovato fino al 2020 il contratto di Lopetegui con la nazionale spagnola, segno di come i vertici federali fossero soddisfatti del lavoro portato avanti dal basco. Ieri invece la notizia che ha mandato su tutte le furie il numero uno spagnolo. Lopetegui nuovo allenatore del Real Madrid, con tanto di annuncio a meno di 48 ore dall’inizio del Mondiale.

Rubiales ha preso il primo volo per Krasnodar con l’intenzione di licenziare il ct, a nulla sono serviti i tentativi di mediazione di Iniesta e Ramos. Rubiales è stato fermo nella sua decisione. Da decidere, ora, il nome del successore: soluzione interna, si presume, considerando che la Spagna debutta tra meno di 48 ore contro il Portogallo: la panchina potrebbe andare a Fernando Hierro, attuale d.t. della Nazionale che è stato vice allenatore di Ancelotti al Real Madrid per poi diventare per un anno l’allenatore del Real Oviedo, o a Celades, attuale allenatore dell’Under 21. Entrambi sono già a Krasnodar.