Palermo, parla il sindaco: «Giocatori e tifosi non meritano altre ingiustizie»

Palermo, parla il sindaco: «Giocatori e tifosi non meritano altre ingiustizie»
© foto www.imagephotoagency.it

Il sindaco di Palermo Orlando attende il giudizio della Corte Federale d’Appello che deciderà il destino del club rosanero

Il sindaco di Palermo Orlando spera che il club rosanero non retroceda in Serie C. Sarà la Corte Federale d’Appello a deciderlo.

Ecco le sue parole su Facebook:«Domani si decide il futuro del calcio a Palermo. Confidiamo che la Giustizia sportiva nel suo complesso sappia tenere conto dei risultati raggiunti durante il campionato dalla nostra squadra. Palermo, i giocatori e i tifosi non meritano altre ingiustizie».