Palermo, Zamparini: “Delio Rossi resta qui al 99%”

© foto www.imagephotoagency.it

Le ultime dichiarazioni del presidente del Palermo Maurizio Zamparini nei confronti del proprio tecnico Delio Rossi non sono state propriamente edificanti, tuttavia il numero uno rossonero tende oggi a buttare acqua sul fuoco confermando la fiducia all’allenatore ai microfoni di GR Parlamento: “Ho una malattia che si chiama ‘allenonite’, una malattia provocata dai giornalisti che mi hanno fatto capire che la fortuna del calcio sono loro. Rossi? Avere feeling con gli allenatori per me è difficilissimo. Sono dei buoni professionisti – riporta repubblica.it – . Ero a cena con il mio allenatore a cui voglio bene, ma non so se mangerà  il panettone, li esonererei tutti, ma qui stiamo scherzando. Il calcio è un bel gioco e Rossi rimane anche se in contrasto perenne con il presidente. Al 99% resta al Palermo, quindi vuol dire che rimane. Rossi nel campionato è uno dei migliori allenatori italiani e il 6 gennaio con la Sampdoria sarà  in panchina e vinceremo con la Samp in casa. Pastore? E’ un ragazzo molto giovane che non ha ancora esperienza per portarsi la squadra sulle spalle. Ora è molto stanco di testa, visto che dopo i Mondiali non ha avuto momenti di riposo”.