Pellegri allontana i rumors: «Sono del Genoa, penso a battere il Milan»

pellegri genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Pietro Pellegri, giovanissimo bomber del Genoa, non pensa al mercato, anzi

Il nome di Pellegri è sui taccuini dei più importanti club d’Italia. Radiomercato racconta dei forti interessamenti di Inter, Juventus e Milan per il prodotto del settore giovanile del Genoa. La società neroazzurra aveva provato a prenderlo in accoppiata con Salcedo, altra promessa rossoblu. La Juventus ne monitora le prestazioni, come d’altronde fa con i migliori prospetti italiani. Il Milan ci punta forte e pare che Fassone sia intenzionato al rilancio, pur di averlo.

Pellegri è stato raggiunto dai microfoni di Premium Sport, ai quali ha dichiarato: «Ad oggi sono del Genoa e penso soltanto al Grifone: voglio attere il Milan nel prossimo match in programma a San Siro». Stadio che, tra l’altro, potrebbe essere la sua nuova casa, ma Pietro non si scompone e ha le idee chiare per il futuro prossimo. Non c’è fretta, tra le righe si legge un chiaro pensiero “quel che merito, arriverà a suo tempo”. Giusto, per il classe 2001, concentrarsi sull’esperienza al Genoa, formarsi, segnare, conquistarsi un posto al sole a Marassi per poi approdare, corazzato, in un top club. Per ora, inter, Juventus e Milan dovranno farsene una ragione. Domani chissà.